Kinderspiel des Jahres

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
I giochi nominati per il Kinderspiel des Jahres 2010: Vampiri della notte, Turi-Tour, Prendi la mira, Diego!, Panic Tower! e Kraken-Alarm.

Kinderspiel des Jahres, letteralmente Gioco dell'anno per bambini in tedesco, è un prestigioso premio per giochi da tavolo per bambini assegnato annualmente dal 2001 tra i giochi pubblicati in Germania.

Il premio[modifica | modifica wikitesto]

Il premio è collegato con l'analogo Spiel des Jahres ed ha sostituito il premio Sonderpreis Kinderspiel ("miglior gioco per bambini", in italiano) assegnato sin dal 1989.

Per la sua longevità e per la grande diffusione che in Germania ha la cultura del gioco da tavolo, è considerato tra i più importanti premi di giochi a livello mondiale[1].

A maggio di ogni anno avviene la proclamazione dei giochi Nominati, che concorrono all'attribuzione del premio, e dei giochi Altamente raccomandati, giochi che per la loro qualità sono comunque raccomandati dalla giuria; agli inizi di giugno si tiene la conferenza stampa con l'annuncio del gioco vincitore[2].

Vincitori[modifica | modifica wikitesto]

Lista dei giochi vincitori del premio Sonderpreis Kinderspiel ("miglior gioco per bambini", in italiano).

Per i giochi pubblicati anche in Italia viene riportato anche il titolo in italiano e l'editore italiano che ha pubblicato il gioco.

Gino Pilotino: vincitore del premio nel 1994
Zicke Zacke Spenna il pollo: vincitore nel 1998
Viva Topo!: vincitore del premio nel 2003
Anno Gioco Autore Editore
1989 Buoni amici (Gute Freunde) Randolph, Alex Alex Randolph Selecta Spielzeug
1990 Das Geisterschloß Charves, Virginia Virginia Charves Ravensburger, F.X. Schmid
1991 Corsaro Kramer, Wolfgang Wolfgang Kramer Herder
1992 Maiali al galoppo

(Schweinsgalopp)

Meister, Heinz Heinz Meister Abacus Spiele
Red Glove Italia
1993 Ringel-Rangel Wyss, Geni Geni Wyss HABA
1994 Gino Pilotino/Picchiatello

(Looping Louie)

Wiseley, Carol Carol Wiseley MB
Editrice Giochi Italia
1995 Karambolage Meister, Heinz Heinz Meister HABA
1996 Vier zu mir! Baum, Heike Heike Baum e Wolfgang A. Lehmann ASS
1997 Leinen los! Randolph, Alex Alex Randolph HABA
1998 Zicke Zacke Spenna il pollo

(Zicke Zacke Hühnerkacke)

Zoch, Klaus Klaus Zoch Zoch Verlag
Venice Connection, Giochi Uniti Italia
1999 Kayanak Joopen, Peter-Paul Peter-Paul Joopen HABA
2000 Arbos Müller, Armin Armin Müller e Martin Arnold M+A Spiele

Lista dei giochi vincitori del premio Kinderspiel des Jahres:

Anno Gioco Autore Editore
2001 Klondike Rohner, Stefanie Stefanie Rohner e Christian Wolf HABA
2002 Il ballo in maschera delle coccinelle

(Maskenball der Käfer)

Joopen, Peter-Paul Peter-Paul Joopen Selecta Spielzeug
2003 Viva Topo! Ludwig, Manfred Manfred Ludwig Selecta Spielzeug
2004 La scala dei fantasmi

(Geistertreppe)

Schanen, Michelle Michelle Schanen Drei Magier Spiele
2005 Das kleine Gespenst Haferkamp, Kai Kai Haferkamp Kosmos
2006 Il pirata nero

(Der schwarze Pirat)

Hoffmann, Guido Guido Hoffmann HABA
2007 Beppo der Bock Zoch, Klaus Klaus Zoch e Peter Schackert Oberschwäbische Magnetspiele
2008 Wer war's? Knizia, Reiner Reiner Knizia Ravensburger
2009 Il labirinto magico

(Das magische Labyrinth)

Baumann, Dirk Dirk Baumann Drei Magier Spiele
2010 Prendi la mira, Diego!

(Diego Drachenzahn)

Ludwig, Manfred Manfred Ludwig HABA
2011 La corsa dei lombrichi

(Da ist der Wurm drin)

Kleinert, Carmen Carmen Kleinert Zoch Verlag
2012 Schnappt Hubi! Bogen, Steffen Steffen Bogen Ravensburger
2013 La torre stregata

(Der verzauberte Turm)

Brand, Inka Inka Brand e Markus Brand Drei Magier Spiele
2014 Geister, Geister, Schatzsuchmeister! Yu, Brian Brian Yu Mattel Games
2015 Spinderella Fraga, Roberto Roberto Fraga Zoch Verlag
2016 Stone Age Junior Teubner, Marco Marco Teubner Hans im Glück
2017[3] Icecool Gomez, Brian Brian Gomez Amigo Spiele
2018 Il Tesoro sfavillante

(Funkelschatz)

Lena Burkhardt e Günter Burkhardt HABA
2019 La valle dei vichinghi

(Tal der Wikinger)

Wilfried Fort e Marie Fort HABA
2020 Speedy Roll Urtis Šulinskas Piatnik
2021[4] Dragomino Bruno Cathala, Marie Fort, Wilfried Fort Blue Orange

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Spiel des Jares 2015 - I Nominati e i consigliati, su pinco11.blogspot.it, Giochi sul nostro tavolo. URL consultato il 26 agosto 2015.
  2. ^ (DEEN) Spiel des Jares. Upcoming dates, su spiel-des-jahres.com, Spiele des Jahres. URL consultato il 26 agosto 2015.
  3. ^ Spiel des Jahres - L'edizione 2017, in Io gioco, supplemento a The Games Machine n. 346, luglio 2017, p. 28.
  4. ^ Dragomino, su spiel-des-jahres.de.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Giochi da tavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Giochi da tavolo