Kim Woo-bin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kim Woo-bin
Kim Woo-bin at "Uncontrollably Fond" press conference, 4 July 2016 01.jpg
Kim Woo-bin alla conferenza stampa di Hamburo aeteuthage, 4 luglio 2016
Dati riferiti al 2014

Kim Woo-bin (김우빈?, Gim U-binLR, Kim U-binMR), pseudonimo di Kim Hyun-joong[1] (김현중?, Gim Hyeon-jungLR, Kim Hyŏn-chungMR; Seul, 16 luglio 1989), è un attore e modello sudcoreano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Kim debutta come modello nel 2009, all'età di venti anni: quando iniziano ad essergli affidate pubblicità che richiedono un minimo di recitazione, comincia a prendere lezioni[2]. Con il nome d'arte Kim Woo-bin debutta in televisione nel 2011 con la miniserial White Christmas e la sitcom Vampire Idol[3]. Nel 2012 ha un ruolo di supporto nella commedia romantica Sinsa-ui pumgyeok[4] e Areumda-un geudae-ege[5].

Nel 2013 partecipa ai teen drama Hakgyo 2013[6][7] e Sangsokjadeul[8]: con quest'ultimo, la sua popolarità cresce, portandolo a siglare più contratti pubblicitari e a ricevere numerose altre offerte televisive e cinematografiche[9][10][11][12]. Debutta sul grande schermo a novembre 2013 nel film Chingu 2[13] e presenta il programma M! Countdown dal 15 agosto 2013[14] al 13 febbraio 2014. Nel 2014 entra nei cast dei film Gisuljadeul e Seumul[15].

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È molto amico del collega Lee Jong-suk, conosciuto quando entrambi svolgevano la professione di modelli.[16][17][18][19]

Nel luglio 2015, Woo-bin e l'attrice Shin Min-a confermarono la loro relazione.[20]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Colonne sonore[modifica | modifica wikitesto]

Videografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 2014 - Kiss - Sandara Park
  • 2015 - Don't Mess With Me (Drama ver.) - 2EYES

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Anno Premio Categoria Opera Risultato
2013 Asia Model Festival Awards Premio nuova stella Vincitore/trice
Baeksang Arts Awards Miglior nuovo attore (TV) Hakgyo 2013 Candidato/a
Attore più popolare (TV) Candidato/a
Mnet 20's Choice Awards 20 stelle in esplosione - Uomo Candidato/a
Korea Drama Awards Miglior nuovo attore Candidato/a
APAN Star Awards Miglior nuovo attore Vincitore/trice
Anhui TV Drama Awards Popolare attore straniero Sangsokjadeul Vincitore/trice
SBS Drama Dieci migliori stelle Vincitore/trice
Premio popolarità Candidato/a
2014 Asia Model Festival Awards Premio stella asiatica Vincitore/trice
Baeksang Arts Awards Miglior nuovo attore (Film) Chingu 2 Candidato/a
Attore più popolare (Film) Candidato/a
Attore più popolare (TV) Sangsokjadeul Candidato/a
Asia Rainbow TV Awards Miglior attore di supporto Candidato/a
Puchon International Fantastic Film Festival Premio Fantasia Vincitore/trice
Singapore Entertainment Awards Artista della tv coreana più popolare Candidato/a
Seoul International Drama Awards Attore scelto dal popolo Sangsokjadeul Candidato/a
Korea Drama Awards Premio all'eccellenza, attore Candidato/a
Style Icon Awards Migliori dieci icone di stile Candidato/a
APAN Star Awards Attore d'eccellenza in una miniserial[21] Sangsokjadeul Candidato/a

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nell'onomastica coreana il cognome precede il nome. "Kim" è il cognome.
  2. ^ (EN) Crisscrossing runway and screen, 12 agosto 2013. URL consultato il 10 settembre 2014.
  3. ^ (KO) 홍종현-이수혁-김우빈, 망가져도 이렇게 멋있으면 반칙이지[인터뷰], 8 gennaio 2012. URL consultato il 10 settembre 2014.
  4. ^ (EN) Kim Woo Bin Gets Beat Up on ‘A Gentleman’s Dignity’, 29 giugno 2012. URL consultato il 10 settembre 2014 (archiviato dall'url originale l'11 dicembre 2013).
  5. ^ (EN) Kim Woo Bin Shines as f(x) Sulli’s First Love in ‘To the Beautiful You’, 13 settembre 2012. URL consultato il 10 settembre 2014 (archiviato dall'url originale il 15 giugno 2014).
  6. ^ (EN) Lee Jong Seok, Kim Woo Bin, Park Se Young, 5dolls’ Hyoyoung Cast as Main Students for ‘School 5’, 29 ottobre 2012. URL consultato il 10 settembre 2014 (archiviato dall'url originale l'11 dicembre 2013).
  7. ^ (EN) Kim Woo Bin to Appear In Next ′School 2013′ Episode, 10 dicembre 2012. URL consultato il 10 settembre 2014 (archiviato dall'url originale l'8 marzo 2015).
  8. ^ (EN) Kim Woo Bin Confirmed in Role for ′The Heirs′, 16 luglio 2013. URL consultato il 10 settembre 2014 (archiviato dall'url originale il 30 gennaio 2014).
  9. ^ (EN) Kim Woo-bin Shapes Up as Hot New Heartthrob, 21 novembre 2013. URL consultato il 10 settembre 2014.
  10. ^ (EN) Kim Woo-bin’s star shines ever bright, 12 dicembre 2013. URL consultato il 10 settembre 2014.
  11. ^ (EN) Model inherits rebellious role, 24 dicembre 2013. URL consultato il 10 settembre 2014.
  12. ^ (EN) Kim Woo-bin Enjoys Breakthrough Year in Hit Soaps, Movie, 25 dicembre 2013. URL consultato il 10 settembre 2014.
  13. ^ (EN) Kim Woo Bin to Star in ′Friend 2′, 5 marzo 2013. URL consultato il 10 settembre 2014 (archiviato dall'url originale il 2 dicembre 2014).
  14. ^ (EN) Kim Woo Bin Becomes the New Face of ‘M COUNTDOWN’, 12 agosto 2013. URL consultato il 10 settembre 2014 (archiviato dall'url originale il 4 aprile 2015).
  15. ^ (EN) KIM Woo-bin Joins TWENTY, 17 aprile 2014. URL consultato il 10 settembre 2014.
  16. ^ Lee Jong Suk says Kim Woo Bin is the Only Friend He Can Lean On, su mwave.interest.me. URL consultato il 1º gennaio 2019 (archiviato dall'url originale l'8 febbraio 2014).
  17. ^ [Star of the Week] Kim Woo Bin's Past, Present and Future Best Friends, su mwave.interest.me. URL consultato il 1º gennaio 2019 (archiviato dall'url originale il 3 marzo 2016).
  18. ^ Strong friendships among male celebrities, su kpopherald.koreaherald.com.
  19. ^ Kim Woo Bin Says Lee Jong Suk is Not a Rival, But a Beloved Friend, su mwave.interest.me. URL consultato il 1º gennaio 2019 (archiviato dall'url originale il 5 aprile 2016).
  20. ^ Actor Kim woo-bin in love with Shin Min-ah, su koreatimes.co.kr.
  21. ^ (EN) 2014 APAN Star Awards – Nominees List, 7 novembre 2014. URL consultato l'8 novembre 2014 (archiviato dall'url originale l'8 novembre 2014).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]