Kily González

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kily González
Kily Gonzalez.jpg
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 176 cm
Peso 71 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2011
Carriera
Giovanili
Rosario Central
Squadre di club1
1993-1995 Rosario Central 51 (7)
1995-1996 Boca Juniors 37 (3)
1996-1999 Real Saragozza 90 (15)
1999-2003 Valencia 92 (8)
2003-2006 Inter 51 (0)
2006-2009 Rosario Central 76 (10)
2009-2010 San Lorenzo 32 (0)
2010-2011 Rosario Central 23 (4)
Nazionale
2004 Argentina Argentina olimpica 6 (1)
1995-2005 Argentina Argentina 56 (9)
Palmarès
Coppa America calcio.svg Copa América
Argento Perù 2004
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Atene 2004
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Cristian Alberto Peret González, noto come Kily González (Rosario, 4 agosto 1974), è un dirigente sportivo ed ex calciatore argentino, di ruolo ala sinistra.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Argentina e Spagna[modifica | modifica wikitesto]

Cresce calcisticamente nel Rosario Central, dove gioca in serie A per 3 anni prima di passare al Boca Juniors nel 1995. Nel 1996 passa al Real Saragozza (90 partite e 15 goal), da cui nel 1999 approda al Valencia (135 partite e 15 goal), con cui si laurea campione di Spagna nel 2002.

Inter[modifica | modifica wikitesto]

Nell'agosto del 2003 viene acquistato dall'Inter, con cui firma un contratto triennale con un'opzione per il quarto anno.[1] Nella squadra milanese, Kily trova molti connazionali,[1] tra cui l'allenatore Héctor Cúper, con cui aveva instaurato un ottimo rapporto nei due anni a Valencia.[2] Vince due Coppe Italia, una Supercoppa italiana, e uno scudetto, totalizzando 75 presenze e nessun gol.

Ritorno in Argentina[modifica | modifica wikitesto]

Nel luglio 2006 torna a vestire la maglia del Rosario Central, la squadra in cui aveva cominciato la sua carriera. Il 4 agosto 2009 passa in prestito annuale al San Lorenzo. Dopo essere rientrato al Rosario Central, nel 2011 si è ritirato dal calcio giocato.[3]

Nell'agosto 2014 il Crucero del Norte aveva annunciato un suo potenziale ingaggio,[4] ma alla fine il centrocampista rifiutò tale proposta.[5][6]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la Nazionale argentina ha vinto l'oro alle Olimpiadi di Atene 2004.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 26 giugno 2015

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1993-1994 Argentina Rosario Central PD 21 2 - - - - - - - - - 21 2
1994-1995 PD 30 5 - - - - - - - - - 30 5
1995-1996 Argentina Boca Juniors PD 36 3 - - - - - - - - - 36 3
1996 PD 1 0 - - - - - - - - - 1 0
Totale Boca Juniors 37 3 - - - - - - 37 3
1996-1997 Spagna Real Zaragoza PD 30 3 CR 4 1 - - - - - - 34 4
1997-1998 PD 33 6 CR 7 1 - - - - - - 40 7
1998-1999 PD 29 6 CR 1 0 - - - - - - 30 6
Totale Real Zaragoza 92 15 12 2 - - - - 104 17
1999-2000 Spagna Valencia PD 31 2 CR 2 0 UCL 16 3 - - - 49 5
2000-2001 PD 22 3 CR 0 0 UCL 14 2 - - - 36 5
2001-2002 PD 26 3 CR 0 0 CU 6 0 - - - 32 3
2002-2003 PD 13 0 CR 1 0 UCL 6 1 - - - 20 1
Totale Valencia 92 8 3 0 42 6 - - 137 14
2003-2004 Italia Inter A 21 0 CI 4 0 UCL+CU 4+3 0 - - - 32 0
2004-2005 A 14 0 CI 5 0 UCL 2 0 - - - 21 0
2005-2006 A 16 0 CI 4 0 UCL 2 0 - - - 22 0
Totale Inter 51 0 13 0 11 0 - - 75 0
2006-2007 Argentina Rosario Central PD 31 4 - - - - - - - - - 31 4
2007-2008 PD 24 4 - - - - - - - - - 24 4
2008-2009 PD 21 2 - - - - - - - - - 21 2
2009-2010 Argentina San Lorenzo PD 32 0 - - - - - - - - - 32 0
2010-2011 Argentina Rosario Central PD 23 4 - - - - - - - - - 17 2
Totale Rosario Central 150 21 - - - - - - 150 21
Totale carriera 454 47 28 2 53 6 - - 535 55

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Valencia: 2001-2002
Valencia: 1999
Inter: 2005-2006
Inter: 2004-2005, 2005-2006
Inter: 2005

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Argentina: Atene 2004

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Kily Gonzalez: "Dopo tanto tempo...il mio sogno di è avverato", in Inter.it, 23 agosto 2003. URL consultato il 23 giugno 2012.
  2. ^ KILY GONZALEZ: "HO TANTA VOGLIA E LA VOGLIA VINCE ANCHE LA STANCHEZZA", in Inter.it, 23 agosto 2003. URL consultato il 23 giugno 2012.
  3. ^ (ES) Qué fue de… ‘Kily' González: un tipo duro que se niega a decir adiós, 20 minutos, 8 settembre 2014. URL consultato il 7 luglio 2015.
  4. ^ (ES) Kily González vuelve al fútbol como jugador de Crucero del Norte de Misiones, La Capital, 16 agosto 2014. URL consultato il 7 luglio 2015 (archiviato dall'url originale l'8 luglio 2015).
  5. ^ (ES) Gracias igual, Olé, 5 settembre 2014. URL consultato il 7 luglio 2015.
  6. ^ (ES) No hay retorno: el Kily González confirmó que no vuelve a jugar, RosarioGol, 5 settembre 2014. URL consultato il 7 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 9 luglio 2015).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]