Kiek in de Kök

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kiek in de kok, a Tallinn.

Kiek in de Kök, (letteralmente: Occhiata nella cucina) è un soprannome dell'antico tedesco, per le torri, principalmente quelle che facevano parte delle fortificazioni delle città medioevali. Presero questo nome dalla possibilità dalla cima della torre di vedere nelle cucine delle case vicine. Grazie alla storia della Lega Anseatica e dell'Ordine Teutonico, anche numerose città al di fuori della Germania hanno torri che riportano ancora questo soprannome. Gli esempi più famosi si trovano a Tallinn, in Estonia e a Danzica, in Polonia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]