Kid Dracula

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kid Dracula
videogioco
Titolo originale 悪魔城すぺしゃる ぼくドラキュラくん
Piattaforma Game Boy
Data di pubblicazione Giappone 3 gennaio 1993
Flags of Canada and the United States.svg marzo 1993
Zona PAL 1993
Genere Piattaforme
Sviluppo Konami
Pubblicazione Konami
Serie Castlevania
Modalità di gioco Giocatore singolo
Preceduto da Akumajō Special: Boku Dracula-kun

Kid Dracula (悪魔城すぺしゃる ぼくドラキュラくん Akumajō Supesharu: Boku Dorakyura-kun?) è un videogioco a piattaforme sviluppato nel 1993 da Konami per Game Boy. Sequel di Akumajō Special: Boku Dracula-kun, è uno spin-off della serie Castlevania.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel videogioco un giovane vampiro deve sconfiggere Garamoth[2]. Il protagonista sembra aver dimenticato la maggior parte dei suoi incantesimi. Dovrà quindi sfidare mostri come zombie e pipistrelli con l'aiuto di Morte, che gli fornirà nel corso dell'avventura consigli e strumenti appartenuti al padre Dracula per aiutarlo nella sua impresa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi