Kiba (anime)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kiba
牙-KIBA-
(Kiba)
Generefantastico, azione
Serie TV anime
RegiaHiroshi Kōjina
Char. designSusumu Matsushita (originale), Takahiro Yoshimatsu
MusicheJun Miyake
StudioMadhouse, Aniplex
ReteTV Tokyo
1ª TV2 aprile 2006 – 25 marzo 2007
Episodi51 (completa)

Kiba (牙-KIBA-?), è un anime della Madhouse, iniziato su TV Tokyo da aprile 2006. La serie è stata diretta da Hiroshi Kōjina ed è ispirata ad un famoso gioco di carte da tavolo. La serie è stata distribuita in Italia in DVD da Kazé, sprovvisto di doppiaggio italiano, ma solo con i sottotitoli.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il protagonista di Kiba è Zed, un ragazzo di 15 anni che vive in un luogo chiamato "Calm". Stanco della sua vita, piena di monotonia cerca luoghi più caotici, vivi. Un giorno su invito di un misterioso vento Zed si ritrova davanti ad un portale dimensionale e pensando che tutte le risposte che cercava siano dietro quella porta, l'attraversa. Qui si ritrova in diversi mondi fantastici dove si possono utilizzare delle magie e degli spiriti magici in battaglia. L'anime prosegue con l'intento del protagonista di impedire la unione dei sei spiriti chiave che insieme diventano il creatore che può distruggere o creare i mondi.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Zed (ゼッド Zeddo?)
Zed è il protagonista, un ragazzo di 15 anni che cerca il divertimento nella vita, verrà soddisfatto arrivando in un luogo pieno di magia dove comanderà degli spiriti.
Noa (ノア Noa?)
Noa Boalia è un amico di Zed e proviene dallo stesso luogo di origine, egli viene teletrasportato in una zona militare della nuova dimensione chiamata Neotopia.
Roya (ロイア Roia?)
Roya è una ragazza di 16 anni che vive in Templer. Lei è la discepola del vecchio saggio Jiko, che l'aveva salvata anni prima da Tusk. Con il suo passato misterioso diventerà un'altra grande amica di Zed.
Jiko (ジーコ Jīko?)
Jiko è un anziando di quasi 80 anni, uno dei 6 saggi di Templer.

Luoghi[modifica | modifica wikitesto]

  • Calm: La città dove viveva Zed, un luogo pacifico e claustrofobico, dove si ignora l'esistenza di altri paesi e tecniche magiche.
  • Templer: Una terra dove viene rappresentata da armonia e umanità, è il primo luogo dove Zed viene teletrasportato.
  • Neotopia: uno stato autoritario e militare.
  • Kalbu-fu: Un piccolo territorio dove le persone vengono perseguitate da Zymot.
  • The Seekers: Una fortezza volante, belle varie battaglie è sempre considerato un luogo dove nascondersi per essere al sicuro.
  • Task:
  • Ulbacus: In origine luogo di esilio dei Neotopiani rei di aver violato la legge. Gli abitanti, nella lotta per la sopravvivenza in questa terra inospitale, hanno sviluppato un'avanzata tecnologia, ora vogliono utilizzarla per distruggere l'odiato regno di Neotopia.
  • Zymot: Il luogo dove vive il re Bakkam, in seguito detronizzato da Hugh. Molti componenti della famiglia reale vengono uccisi.[1]

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Tema di apertura
Tema di chiusura
  • "Very Very" testo di Gen Gen, arrangiamento di Afromania, cantata da Afromania (ep. 1-13)
  • "Solar Wind" arrangiamento di Snowkel e tasuku, cantata da Snowkel (ep. 14-26)
  • "STAY GOLD" testo di Limelight, cantata da Limelight (ep. 27-39)
  • "Sekai no hate made" arrangiamento di Tomi Yo, cantata da Kozue Takada (ep. 40-51)

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

GiapponeseKanji」 - RōmajiIn onda
Giapponese
1「運命の風」 - Unmei no kaze2 aprile 2006
2「新しい世界」 - Atarashii sekai9 aprile 2006
3「力を持つ者たち」 - Chikara o motsu monotachi16 aprile 2006
4「風の決意」 - Kaze no ketsui23 aprile 2006
5「戒律の国」 - Kairitsu no kuni30 aprile 2006
6「早すぎた結末」 - Hayasugita ketsumatsu7 maggio 2006
7「目覚めた思い」 - Mezameta Omoi14 maggio 2006
8「裏切りの行方」 - Uragiri no Yukue21 maggio 2006
9「戦いのあと」 - Tatakai no ato28 maggio 2006
10「孤独な王女」 - Kodokuna Ōjo4 giugno 2006
11「陰謀の予感」 - Inbō no Yokan11 giugno 2006
12「真実への前進」 - Shinjitsu e no zenshin18 giugno 2006
13「疾走する力」 - Shissō suru chikara25 giugno 2006
14「力の誘惑」 - Chikara no yūwaku2 luglio 2006
15「小さな宝物」 - Chiisana takaramono9 luglio 2006
16「悲劇の民」 - Higeki no tami16 luglio 2006
17「届かぬ思い」 - Todokanu omoi23 luglio 2006
18「消えない祈り」 - Kienai inori30 luglio 2006
19「暗黒の地」 - Ankoku no chi6 agosto 2006
20「再会」 - Saikai13 agosto 2006
21「拭えぬ思い」 - Nuguenu omoi20 agosto 2006
22「記憶の迷路」 - Kioku no meiro27 agosto 2006
23「絆」 - Kizuna3 settembre 2006
24「幸せの黄色いシャドー」 - Shiawase no kiiro SHADOW10 settembre 2006
25「戦いの序奏」 - Tatakai no josō17 settembre 2006
26「孤独な記憶」 - Kodoku na kioku24 settembre 2006
27「戦士たち」 - Senshitachi1º ottobre 2006
28「存在の証」 - Sonzai no Akashi8 ottobre 2006
29「すれ違う友情」 - Surechigau Yujyō15 ottobre 2006
30「対決」 - Taiketsu22 ottobre 2006
31「野望の代償」 - Yabō no Daishyō29 ottobre 2006
32「国家の思惑」 - Kokka no Omowaku5 novembre 2006
33「矢われた輝き」 - Ushinawareta Kagayaki12 novembre 2006
34「巻き起こる戦火」 - Makiokoru Senka19 novembre 2006
35「生贄となる者」 - Ikenie to Narumono26 novembre 2006
36「よみがえる翼」 - Yomigaeru Tsubasa3 dicembre 2006
37「首都陥落」 - Shuto Kanraku10 dicembre 2006
38「終わりなき戦い」 - Owarinaki Tatakai17 dicembre 2006
39「開眼」 - Kaigan24 dicembre 2006
40「狙われた力」 - Nerareta Chikara7 gennaio 2007
41「囚われた思い」 - Torawareta Omoi14 gennaio 2007
42「小さな救世主」 - Chiisana Kyūseishu21 gennaio 2007
43「明かされた真実」 - Akasareta Shinjitsu28 gennaio 2007
44「解けない呪縛」 - Tokenai Jubaku4 febbraio 2007
45「篭城の少女」 - Rōjō no Shōjo11 febbraio 2007
46「決断の地へ」 - Ketsudan no Chi he18 febbraio 2007
47「迷える救世主」 - Mayoeru Kyūseishu25 febbraio 2007
48「降臨」 - Kōrin4 marzo 2007
49「母と子」 - Haha to Ko11 marzo 2007
50「永遠の絆」 - Eien no Kizuna18 marzo 2007
51「風吹く場所へ」 - Kaze Fuku Basho he25 marzo 2007

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Episodio numero 10Lonely Princes (孤独な王女?)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga