Choruǧ

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Khorugh)
Jump to navigation Jump to search
Choruǧ
città
(TG) Хоруғ
Choruǧ – Stemma
Choruǧ – Veduta
Localizzazione
StatoTagikistan Tagikistan
RegioneGorno-Badakhshan
DistrettoShuǧnon
Territorio
Coordinate37°29′N 71°33′E / 37.483333°N 71.55°E37.483333; 71.55 (Choruǧ)
Altitudine2 200 m s.l.m.
Abitanti30 500 (2020)
Altre informazioni
Linguetagica
Cod. postale736000
Prefisso(+992) 3522
Fuso orarioUTC+5
Cartografia
Mappa di localizzazione: Tagikistan
Choruǧ
Choruǧ

Choruǧ o Xoruƣ (in tagico: Хоруғ; in persiano: خاروغ), traslitterata anche come Khoroq, Khorogh, Khorugh, o Xoroq) è una città tagica, capoluogo della Gorno-Badachshan in Tagikistan. Ha una popolazione di 30.500 abitanti (stima 2020). Khorog è situata a 2.200 m sul livello del mare, alla confluenza del Gunt con il fiume Panj (il quale confluendo con il Vahš forma l'Amu Darya, l'antico Oxus), vicino al confine con l'Afghanistan).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fino al tardo XIX secolo, Choruǧ era un'area contesa tra l'emiro di Bukhara, Shah dell'Afghanistan, Impero russo e Gran Bretagna. La Russia risultò la vincitrice dopo che nel 1895 venne stabilitò il fiume Panj come il confine dell'Afghanistan Britannico e dopo essere stato stabilito il territorio del Pamir russo attorno a Choruǧ. Dal 1916 al 1922 fu controllata dai rivoltosi basmachi antibolscevichi. A seguito della caduta dello zar e della formazione dell'Unione Sovietica, Choruǧ divenne la capitale del Gorno-Badakhshan nel 1925. I leader sovietici incoraggiarono la migrazione nell'area, con promesse di soldi, medaglie e automobili, ma senza industrie e con poca area arabile, il tentativo non ebbe grande successo.

La moderna Choruǧ è una delle aree più povere del Tagikistan, nonostante abbia una propria università, fondata nel 1992, dodici scuole e diversi ospedali. Nel 2000 l'università, associandosi con università del Kirghizistan e del Kazakistan, con l'aiuto dei tre governi, ha dato la luce all'Università dell'Asia centrale (UCA), la prima istituzione internazionale di carattere universitario.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Choruǧ si trova sulla strada del Pamir che la collega alla capitale Dušanbe verso ovest, e al Kirghizistan verso est e nord. Si tratta di un collegamento però difficilmente praticabile durante l'inverno e la primavera a causa delle avverse condizioni climatiche. La città ha anche un piccolo aeroporto.

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Choruǧ
(1991-2020)
Fonte:[1]
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic InvPriEst Aut
T. max. mediaC) −1,41,27,616,221,926,830,230,426,318,310,32,30,715,229,118,315,8
T. mediaC) −6,8−3,82,810,515,119,322,722,818,210,74,2−2,7−4,49,521,611,09,4
T. min. mediaC) −10,5−7,6−0,95,89,512,615,415,310,64,60,1−6,0−8,04,814,45,14,1
T. max. assolutaC) 9,5
(1997)
12,6
(2002)
21,6
(2016)
30,2
(2003)
35,0
(1917)
36,6
(1998)
37,9
(1944)
38,2
(2008)
36,0
(1959)
29,5
(1931)
20,5
(1915)
14,0
(2013)
14,035,038,236,038,2
T. min. assolutaC) −27,1
(1975)
−28,7
(2000)
−17,9
(1965)
−7,6
(1973)
−1,3
(1989)
1,9
(1949)
2,2
(2013)
5,4
(1914)
1,5
(1969)
−7,7
(2013)
−13,2
(1950)
−24,7
(1977)
−28,7−17,91,9−13,2−28,7
Precipitazioni (mm) 32333334341420,42,012,018,022,087,0101,016,432,0236,4

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Tagikistan: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Tagikistan