Khanato degli Avari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando lo stato del Caucaso, vedi Khanato di Avar.
Historical map of the Balkans around 582-612 AD.jpg
Area di insediamento degli Avari

Il Khanato degli Avari fu un khanato esistito dal 562 al 823. Fondato dagli Avari, ebbe come capitale Seghedino ed il primo khan fu Baian. Venne conquistato da Krum, che ne annesse i territori al Primo impero bulgaro.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Divenuto khān nell'803, distrusse nell'805 il khanato degli Avari e annesse i loro territorî, posti a est del Tibisco, come anche la Transilvania". in [1]