Kfar Shmaryahu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kfar Shmaryahu
consiglio locale
(HE) כְּפַר שְׁמֵרְיָהוּ
(AR) ‎كفر شمرياهو
Kfar Shmaryahu – Veduta
Localizzazione
StatoIsraele Israele
DistrettoTel Aviv
SottodistrettoNon presente
Amministrazione
SindacoSerge Korchia
Territorio
Coordinate32°11′08″N 34°49′19″E / 32.185556°N 34.821944°E32.185556; 34.821944 (Kfar Shmaryahu)Coordinate: 32°11′08″N 34°49′19″E / 32.185556°N 34.821944°E32.185556; 34.821944 (Kfar Shmaryahu)
Altitudine30 m s.l.m.
Superficie2,57 km²
Abitanti1 891 (2018)
Densità735,8 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Israele
Kfar Shmaryahu
Kfar Shmaryahu
Sito istituzionale

Kfar Shmaryahu (in ebraico: כְּפַר שְׁמֵרְיָהוּ?, in arabo: كفر شمرياهو‎) è un consiglio locale di Israele, nel distretto di Tel Aviv.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Kfar Shmaryahu fu fondata nel maggio 1937 durante la Quinta Aliyah.[1] I membri fondatori erano immigrati ebrei tedeschi, che chiamarono il villaggio in onore di Shmaryahu Levin (1867-1935), un leader sionista ebreo nato in Russia. Il villaggio fu fondato come comunità agricola, con quaranta fattorie, trenta fattorie ausiliarie e venti lotti per progetti abitativi. Fu scavato un pozzo e fu costruita anche una sinagoga che divenne il centro della vita della comunità. Alla fine del 1938, 60 famiglie vivevano lì e la lingua predominante era il tedesco. Durante gli anni seguenti la città assorbì nuovi immigrati. Nel 1950 è stato dichiarato consiglio locale e gli sono stati concessi altri terreni.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (HE) Village history, in kfar-shemaryahu.muni.il. URL consultato il 24 novembre 2006.
  2. ^ http://www.welcomehome.co.il/en/kfar-shmaryahu-3/

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Israele Portale Israele: accedi alle voci di Wikipedia che parlano d'Israele