Kevin Volchok

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kevin Volchok
Kevin Volchok.png
Kevin Volchok nell'episodio L'ultimo ballo
UniversoThe O.C.
Lingua orig.Inglese
SoprannomeVolchok
AutoreJosh Schwartz
1ª app. inL'ultimo valzer
Ultima app. inIl tacchino freddo
Interpretato daCam Gigandet
Voce italianaFrancesco Pezzulli
SpecieUmano
SessoMaschio
Luogo di nascitaNewport
Data di nascita1988
Professione
  • operaio
  • surfer

Kevin Volchok è un personaggio della serie televisiva The O.C. interpretato da Cam Gigandet. In Italia è doppiato da Francesco Pezzulli. Appare a metà della terza stagione e rimane nella serie fino all'inizio della quarta stagione, dove resta per due puntate.

Stagione 3[modifica | modifica wikitesto]

Kevin Volchok compare per la prima volta nella terza stagione della serie, ed entra in scena come rivale in amore di Johnny Harper e bulletto della spiaggia frequentata da quest'ultimo. Dopo la morte di Johnny, Kevin inizierà una relazione con Marissa Cooper. In realtà la relazione tra i due non ha come fondamento l'amore reciproco, ma è piuttosto un segnale del lento declino di Marissa (la quale in una puntata gli dice che sta insieme a lui solo perché si fa schifo). Verso la fine della serie Marissa riesce a riavvicinarsi a Ryan e lascia definitivamente Volchok. Quest'ultimo però, ha vissuto la loro relazione come una tormentata storia d'amore e non riesce ad accettare la fine della storia. Accecato dalla rabbia provocherà l'incidente mortale che farà uscire di scena Marissa.

Rivalità con Ryan[modifica | modifica wikitesto]

Nello svolgersi della trama Volchok diventa sempre più l'antagonista di Ryan. Durante la terza stagione si scontrano in cinque situazioni differenti. La prima volta Ryan impedisce a Johnny di affrontarlo convincendolo a lasciar perdere, ma quando Volchock insulta Marissa e le altre ragazze, Ryan lo colpisce con un pugno. La seconda volta va a recuperare Marissa tenuta in ostaggio da Volchok sotto il molo della spiaggia. Ryan finge di perdere il controllo e minaccia Volchok con un collo di bottiglia spezzato. La terza volta è Volchok ad uscirne vincitore, in quanto Ryan ammette che ormai non è più affar suo quel che riguarda Marissa, e si raccomanda di trattarla bene. La quarta volta Volchok provoca Ryan e si scatena una rissa, reo di aver rubato i soldi ad una festa di beneficenza. Volchok sta per averla vinta, ma mentre lo sta per uccidere, Ryan ha un flashback sullo scontro avuto con suo fratello. Ora la situazione è la stessa, a ruoli invertiti, ma Ryan dopo avergli fatto perdere i sensi si ferma. Infine, mentre Ryan porta Marissa da suo padre, Volchok li raggiunge e cerca di speronarli in macchina. Volchok avrà la meglio ma, spaventato dall'incidente, fuggirà via.

Lato buono di Volchok[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante tutte le sue numerose referenze da cattivo ragazzo, Volchok non è del tutto insensibile. Oltre che nella quarta stagione dove il rimorso per la morte di Marissa lo perseguita tanto da volersi fare uccidere da Ryan per fermare il suo senso di colpa, anche nella terza stagione si dimostra ogni tanto disposto a comportarsi in modo gentile. Ad esempio, oltre al fatto che i gesti commessi li ha fatti anche per conquistare Marissa, mostra un certo dispiacere per la morte di Johnny in quanto una volta loro erano amici, inoltre soccore Marissa quando perde i sensi nella vecchia villa che Ryan brucio' nel secondo episodio della serie dimostrandosi estremamente preoccupato, oppure restituisce a Marissa l'orologio da 4.000 dollari invece di venderlo, ma, soprattutto, quando Ryan avvisa gli amici di Volchok di volerlo incontrare sotto al pontile, questi crede che voglia affrontarlo ma Ryan gli vuole solo parlare, ovviamente Volchok immagina chiaramente che voglia dirgli di stare lontano da Marissa ma, invece, Ryan gli risponde che starle vicino non tocca più a lui ma a Volchok, e detto questo gli chiede di trattarla bene perché lo merita per poi andarsene, lasciando Volchok sorpreso a riflettere, quella sera stessa inoltre dimostra di voler provare a fare come gli ha chiesto Ryan e inizia a chiedere a Marissa diverse cose della sua vita, ma quando lei gli chiede come mai stavolta si dimostra così curioso e gentile e lui risponde che la vuole trattare bene, Marissa gli risponde che se volesse essere trattata bene non starebbe con lui, e quindi Volchok torna a comportarsi come prima. Quando poi Marissa lo lascia per andare a visitare Berkeley con Ryan, fa un paragone ad un film che guardava da piccola insieme a Kaitlin, "Tutti insieme appassionatamente": Volchock, quando Marissa va a casa sua dopo essere tornata, sta dormendo, ma ha sopra al tavolo il DVD di quel film, che ha evidentemente visto. Marissa va con lui al ballo di fine anno, ma lo sorprende mentre bacia un'altra, lui la accusa di essere un'ipocrita perché è uscita con lui solo per la soddisfazione di cambiarlo, dopo ciò Marissa chiude con lui capendo che Volchok non cambierà mai. Nonostante tutto dimostra per Marissa un sincero, seppur contorto, interessamento amoroso che sarà la chiave del suo folle attacco che provocherà la morte di Marissa, vedendola in auto con Ryan, facendo fare loro l'incidente stradale che causa la morte della ragazza, e in seguito l'insopportabile senso di colpa.

Stagione 4[modifica | modifica wikitesto]

Nella quarta stagione Volchok è tormentato dai sensi di colpa e si nasconde dalla polizia e da Ryan, che lo vuole uccidere per vendicarsi. Nella sua fuga è aiutato da Sandy Cohen e da Seth. Tutti e due lo aiutano però non tanto per farlo uscire dalla situazione, ma solo perché non vogliono vedere Ryan macchiarsi di un reato gravissimo come l'omicidio. Alla fine Ryan trova Volchok, che ha deciso di costituirsi, grazie allo stesso Sandy. Volchok chiede a Ryan di ucciderlo, dato che la morte è ormai un sollievo per lui, ma il suo rivale non intende fargli questo favore. Con l'arresto, Volchok esce definitivamente di scena.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Nella serie Kevin Volchok non verrà mai chiamato per nome, tranne poche volte da Marissa. Tutti useranno sempre il cognome Volchok.

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione