Kevin Rodney Sullivan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Kevin Rodney Sullivan (San Francisco, 3 agosto 1958) è un attore e regista statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sullivan nacque a San Francisco, in California e venne avviato dai genitori nel mondo dello spettacolo fin da piccolo diventando un promettente attore bambino, comparendo in molti spot televisivi. Nel 1979 il debutto sul grande schermo con il film American Graffiti 2; negli anni seguenti prese parte ad altre produzioni tra cui spicca Star Trek II - L'ira di Khan e ruoli televisivi (Happy Days). Nel 1987 ha esordito come regista televisivo dirigendo un episodio della serie Saranno famosi, nel 1990 il primo film tv Moe's World ed infine nel 1998 il primo lungometraggio cinematografico Benvenuta in Paradiso basato su un romanzo di Terry McMillan.

Attualmente è sposato con Nita ed ha una figlia Nicole Lynnae Sullivan, anche lei attrice.

Filmografia (solo cinematografica)[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN233100999 · ISNI (EN0000 0003 6784 5983 · LCCN (ENno99049687 · BNF (FRcb140467854 (data)