Kevin Jorgeson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kevin Jorgeson

Kevin Jorgeson (Santa Rosa, 7 ottobre 1984) è un arrampicatore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Kevin Jorgeson è figlio di Eric e Gaelena Jorgeson. Suo padre era un impiegato del Santa Rosa Parks and Recreation Department, e contribuì a far crescere in Kevin e in suo fratello l'amore per le attività all'aperto incoraggiando Kevin a 11 anni a iscriversi alla palestra di arrampicata appena aperta in città[1]. Kevin iniziò a competere in gare internazionali all'età di 16 anni[1]. Jorgeson era principalmente dedito al bouldering, cioè uno specialista dell'arrampicata senza protezione su grandi massi[2] , finché non fu ingaggiato da Tommy Caldwell per la sua epica scalata in multipitch del Dawn Wall su El Capitan[1][3].

Insieme a Tommy Caldwell, Kevin Jorgeson è stato il primo arrampicatore a completare la salita in libera della parete del Dawn Wall di El Capitan nel Parco nazionale di Yosemite completando i 900 metri di ascesa in 19 giorni continuativi tra il 27 dicembre 2014 e il 14 gennaio 2015. La big-wall (lett. grande parete) del Dawn Wall è una delle più difficili grandi pareti al mondo, contiene più tiri di alta difficoltà di tutte le altre vie di El Captain messe insieme, ed è gradata 5.14d/9a. [4] Il progetto prese corpo poco dopo l'uscita del documentario Progression del 2009, in cui Caldwell esplorava la Dawn Wall alla ricerca di un possibile itinerario in libera. Jorgeson ne venne a conoscenza e si propose nonostante la totale inesperienza in quel tipo di salite, e Caldwell accettò. [5][6]

Ascese di rilievo[modifica | modifica wikitesto]

  • 08/01/2009 Ambrosia, boulder V11 di 15 metri in Bishop, California[7]
  • xx/04/2011, Transporter Room highball boulder grado 5.12/v5 X, a Grandpa Peabody, Buttermilk, seconda ascesa dopo 20 anni dalla prima[8]
  • 14/01/2015 Dawn Wall - big wall di 900 metri, 9a - prima ascesa in libera in coppia con Tommy Caldwell[9]

Media e divulgazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Tommy Caldwell, Push. Un'esperienza oltre il limite, 2017. nella biografia di Tommy Caldwell e l'ascesa al Dawn Wall durata sei anni Kevin è parte fondamentale della storia.
  • The Dawn Wall - The movie è un documentario realizzato da Josh Lowell e Peter Mortimer sulla sua impresa nell'arco di sei anni di salire la leggendaria parete del Dawn Wall in coppia con Tommy Caldwell. È uscito negli Usa il 19 settembre 2018 e in Italia il 21 novembre 2018[10].
  • Ha realizzato un intervento al Talks at Google in Mountain View, California il 4 dicembre 2012: "The Fun Scale"[11].
  • Ha ideato e creato il progetto 1Climb - insieme al fondatore e AD della So Ill Dan Chancellor - con cui intende raccogliere fondi per diffondere l'arrampicata installando muri di arrampicata nei club per ragazzi di tutti gli USA[12].
  • È athlete ambassador dell'Access Fund per il mantenimento della libertà di frequentazione delle aree naturali[13]
  • Promuove attivamente il volontariato partecipando a raccolte fondi per Unicef, Outward Bound, o compiendo egli stesso esperienze di volontariato attivo come nell'isola di Lesbo nel 2016[14].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c John Branch, Climber Yearns for the Summit, and a Shower, in The New York Times, 12 gennaio 2015. URL consultato il 14 gennaio 2015.
  2. ^ Kevin Jorgeson, 8a.nu. URL consultato il 22 novembre 2018.
  3. ^ My Perfect Pack: Climber Kevin Jorgeson, outsideonline.com, 2 giugno 2015. URL consultato il 22 novembre 2018.
  4. ^ Peter Beaumont, El Capitan: How did the climbers do it?, in The Guardian, 15 gennaio 2015. URL consultato il 18 gennaio 2015.
  5. ^ Andrew Bisharat, Duo Completes First Free Climb of Yosemite's Dawn Wall, Making History, in National Geographic, 14 gennaio 2015. URL consultato il 14 gennaio 2015.
  6. ^ Phil Barber, Santa Rosa man, partner readying for incredible Yosemite National Park climb, in The Press Democrat, 21 dicembre 2014.
  7. ^ Bishop bouldering: Kevin Jorgeson libera Ambrosia, planetmountain.com, 9 gennaio 2009. URL consultato il 22 novembre 2018.
  8. ^ Kevin Jorgeson & Transporter Room, repeat two decades on, planetmountain.com, 11 aprile 2011. URL consultato il 22 novembre 2018.
  9. ^ Pursuing the Impossible, and Coming Out on Top, nytimes.com, 15 gennaio 2015. URL consultato il 22 novembre 2018.
  10. ^ The Dawn Wall (2017), mymovies.it, 10 settembre 2018. URL consultato il 22 novembre 2018.
  11. ^ https://www.youtube.com/watch?v=Vsl4evw0a7Q
  12. ^ Interview: How Kevin Jorgeson Is Bringing Climbing to the Next Generation, climbing.com, 4 settembre 2018. URL consultato il 22 novembre 2018.
  13. ^ athlete-ambassadors, accessfund.org. URL consultato il 22 novembre 2018.
  14. ^ Kevin Jorgeson: dall'arrampicata agli aiuti umanitari a favore dei migranti, planetmountain.com, 15 marzo 2016. URL consultato il 22 novembre 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN2167154622390544710004 · LCCN (ENno2018175381 · WorldCat Identities (ENno2018-175381