Kelley O'Hara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kelley O'Hara
Kelley OHara Warmup.jpg
Nome Kelley Maureen O'Hara
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 165 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Sky Blue FC
Carriera
Giovanili
1997-1999
2000-2001
2002-2006
2006-2009
Peachtree City Lazers
Lightning Soccer Club
Starr's Mill High School
Stanford University
Squadre di club1
2009 Pali Blues Pali Blues 6 (4)
2010 FC Gold Pride 18 (6)
2011 Boston Breakers Boston Breakers 13 (4)
2013- Sky Blue FC 12 (0)
Nazionale
2005
2006-2008
2009
2010-
Stati Uniti Stati Uniti U-17
Stati Uniti Stati Uniti U-20
Stati Uniti Stati Uniti U-23
Stati Uniti Stati Uniti
 ? (10)
35 (24)
? (?)
62 (1)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Londra 2012
Coppa mondiale.svg Mondiali di calcio
Argento Germania 2011
Oro Canada 2015
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2015 (Nazionale)

Kelley Maureen O'Hara (Jacksonville, 4 agosto 1988) è una calciatrice statunitense, difensore dello Sky Blue FC e della Nazionale statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

College[modifica | modifica wikitesto]

Ha ricevuto una borsa di studio per la University of Stanford, dove ha giocato nel campionato universitario dal 2006 al 2009, segnando in totale 31 gol in 65 partite[1].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essere stata selezionata per rappresentare gli Stati Uniti nelle varie formazioni giovanili dall'Under-17 all'Under-23; inserita in rosa nella Nazionale Under-20 partecipa all'edizione 2006 del Campionato mondiale di categoria riuscendo a conquistare il terzo posto.[2]

nel 2010 O'Hara viene inserita in rosa nella Nazionale maggiore con la quale il 28 marzo debutta nella partita contro il Messico[2].

Con la rappresentativa olimpica contribuisce a vincere la medaglia d'oro al torneo di calcio femminile dei Giochi della XXX Olimpiade, scendendo in campo in tutte e 6 le partite disputate dalla sua Nazionale.

Ha inoltre partecipato ai Mondiali femminili del 2011, nei quali gli Stati Uniti si sono classificati al secondo posto.[2]

Partecipa al Mondiale di Canada 2015 dove realizza il suo primo gol con la maglia degli Stati Uniti durante la semifinale del torneo giocata il 30 giugno contro la Germania segnando il gol del definitivo 2-0.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.gostanford.com/sports/w-soccer/mtt/ohara_kelley00.html
  2. ^ a b c d FIFA

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]