Kelémata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gruppo Kelémata
Logo
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà per azioni
Fondazione1919 a Torino
Fondata daGiancarlo Giraudi
Sede principaleTorino
FilialiMartellago (VE)
SettoreChimico
Prodotticosmetici, profumi
Fatturato79,5 milioni di € (2013)
Dipendenti232 (2013)
Sito webwww.kelemata.it/

Il gruppo Kelémata/Perlier di Torino opera in Italia e all'estero nel settore della cosmesi e della profumeria, gestendo direttamente marchi di proprietà (Kelémata, Venus, Victor, Linetti, Perlier, Armonie Naturali, Ricette Naturali, La Voglia Matta, Elariia) e marchi in licenza (Orlane).

Il gruppo è costituito dalla capogruppo "Kelémata S. A.", fondata nel 1919, appartenente alla famiglia Giraudi. Il gruppo controlla inoltre la "Perlier S.p.A." (società quotata alla Borsa valori di Milano) operante in Italia e in Europa e che controlla a sua volta la "Perlier Inc." che distribuisce i prodotti a marchio Perlier ed Elariia sul mercato americano.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor Kelémata su una vettura del 1984 della Osella Corse, guidata da Piercarlo Ghinzani.
  • 1919: l'azienda Kelémata S.A. viene fondata da Giancarlo Giraudi a Torino;[1]
  • 1967: nasce il gruppo Kelémata;
  • 1977: acquisizione di Perlier da parte del gruppo Kelémata;
  • 1981: al gruppo Kelémata si aggiungono Venus e Brillantina Linetti;
  • 1983: viene acquisita la Visconti di Modrone; lo stesso anno, fino al 1985, Kelémata sponsorizza la Osella Corse nella Formula 1;[2]
  • 1985: viene rilevata Orlane;
  • 1986: sponsorizza la Tyrrell nella Formula 1;[2]
  • 1995: si aggiunge la giapponese Annayahè.

Marchi[modifica | modifica wikitesto]

  • Kelémata
  • Perlier
  • Venus
  • Victor

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende