Keeper of the Seven Keys - The Legacy World Tour 2005/2006

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Live in Sao Paulo
ArtistaHelloween
Tipo albumLive
Pubblicazione2007
DurataCD1: 59:12
CD2: 59:08
Dischi2
Tracce16
GenerePower metal
EtichettaSteamhammer/SPV
Helloween - cronologia
Album successivo
(2007)

Keeper of the Seven Keys - The Legacy World Tour 2005/2006 è stato realizzato dopo l'uscita dell'album in studio Keeper of the Seven Keys - The Legacy del 2005[1].

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Live in Sao Paulo è un album dal vivo degli Helloween, pubblicato nel 2007. È stato registrato quasi interamente a Sao Paulo (Brasile) il 25 marzo 2006. Le due tracce bonus provengono da performance eseguite a Sofia (Bulgaria) e Tokyo (Giappone), rispettivamente il 29 gennaio e il 5 marzo dello stesso anno.[2].

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Disco uno[modifica | modifica wikitesto]

  1. Intro – 02:08
  2. The King For a 1000 Years– 13:17
  3. Eagle Fly Free – 5:49
  4. Hell Was Made in Heaven – 6:36
  5. Keeper of the Seven Keys – 13:33
  6. a Tale That Wasn't Right – 5:20
  7. Mr. Torture – 4:30
  8. If i Could Fly – 4:09
  9. Power – 3:49

Disco due[modifica | modifica wikitesto]

  1. Future World – 10:04
  2. The Invisible Man – 08:38
  3. Mrs. God – 2:55
  4. I Want Out – 5:35
  5. Dr. Stein – 07:44
  6. Occasion Avenue (Bonus) – 10:18
  7. Halloween (Bonus) – 13:39
Live on 3 Continents
ArtistaHelloween
Tipo albumVideo
Pubblicazione2007
DurataDVD1: 1:50:58 (2:27:51)
DVD2: 2:04:41
Dischi2
Tracce23
GenerePower metal
EtichettaSteamhammer/SPV, Nuclear Blast Records
RegistrazioneSao Paulo (Brasile), Sofia (Bulgaria) e Tokyo (Giappone)
Helloween - cronologia
Album video precedente
(2005)
Album video successivo

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Live on 3 Continents è la versione video dell'album dal vivo degli Helloween Keeper of the Seven Keys - The Legacy World Tour 2005/2006 e, oltre a diversi filmati risalenti al suddetto tour, contiene delle riprese alternative di alcuni brani provenienti da 3 concerti differenti (uno per continente) [3].

Nel 2016 è stato ripubblicato dalla Nuclear Blast, insieme ai due CD.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Disco uno[modifica | modifica wikitesto]

  1. Intro – 2:20
  2. The King For A 1000 Years – 13:05
  3. Eagle Fly Free – 6:25
  4. Hell Was Made In Heaven – 6:17
  5. Keeper Of The Seven Keys – 14:17
  6. A Tale That Wasn't Right – 5:11
  7. Drum Solo – 9:00
  8. Mr. Torture – 4:22
  9. If I Could Fly – 4:10
  10. Drum Solo Sascha – 5:10
  11. Power – 3:30
  12. Future World – 10:00
  13. The Invisible Man – 8:00
  14. Mrs. God – 2:56
  15. I Want Out – 4:55
  16. Dr. Stein – 6:40
  17. Outro – 4:37

Disco due[modifica | modifica wikitesto]

  1. Occasion Avenue (Bonus) – 10:04
  2. Halloween (Bonus) – 13:28
  3. Roadmovie – 49:17
  4. Interviews – 44:10
  5. Mrs. God (Video Clip) – 3:02
  6. Light The Universe (Video Clip) – 4:47

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal