Kathleen Kennedy (produttrice cinematografica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Kathleen Kennedy (produttrice))
Kathleen Kennedy

Kathleen Kennedy (Berkeley, 5 giugno 1953) è una produttrice cinematografica statunitense. Con il marito Frank Marshall e Steven Spielberg è una dei fondatori della Amblin Entertainment. È anche in collaborazione con Marshall nella The Kennedy/Marshall Company, una società di produzione cinematografica nata nel 1991 sotto contratto con la Universal Pictures.

Al 2008, Kennedy è la produttrice che vanta maggior successo al botteghino, con un incasso globale stimato intorno ai 5 miliardi di dollari.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha prodotto o co-prodotto film come E.T. l'extra-terrestre, la quadrilogia di Indiana Jones, la trilogia di Ritorno al futuro, Il colore viola (nomination all'Oscar al miglior film), Schindler's List - La lista di Schindler, Chi ha incastrato Roger Rabbit, L'impero del sole, Poltergeist - Demoniache presenze, The Sixth Sense - Il sesto senso, La neve cade sui cedri e Crossing Over.

Marshall e Kennedy sono stati annunciati dal produttore di Studio Ghibli Toshio Suzuki come produttori della versione americana del nuovo lavoro d'animazione dello Studio Ghibli, Ponyo sulla scogliera.[2]

Il 2 giugno 2012 Kathleen Kennedy è stata nominata co-direttrice generale della Lucasfilm. George Lucas rimarrà amministratore delegato della compagnia e sarà co-direttore generale in vista però di un passaggio di consegne definitive, che si sono concretizzate il 30 ottobre 2012, con l'acquisizione da parte della Disney della Lucasfilm.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Produttrice[modifica | modifica wikitesto]

Produttrice esecutiva[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Kathleen Kennedy, in Boxofficemojo.com. URL consultato il 14 luglio 2008.
  2. ^ "Ponyo" US Release Semi-Detailed, Nausicaa.net GhibliWiki, 5 giugno 2008. URL consultato il 10 giugno 2008.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN305233626 · LCCN: (ENn85151547 · ISNI: (EN0000 0000 7139 6226 · BNF: (FRcb137433303 (data)