Katherine McNamara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Katherine McNamara nel novembre 2014.

Katherine Grace McNamara (Kansas City, 22 novembre 1995[1]) è un'attrice statunitense. Nota principalmente per il ruolo di Clary Fray nella serie televisiva Shadowhunters e di Mia Smoak alias "Blackstar" nella serie televisiva Arrow.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Katherine McNamara è nata a Kansas City, in Missouri, ma è stata cresciuta a Lee's Summit, Missouri[2].

Finisce il liceo a soli 14 anni, mentre a 17 si è laureata con lode alla Drexel University in Business Administration[3], seguendo dei corsi online. Attualmente sta frequentando un master in economia all'Università Johns Hopkins[4].

È membro degli Actors Equity Young Performers Committee e degli SAG-AFTRA's Young Performers Committee; è anche lettrice per il Blank Theater's New Play Development Reading Committee, una scout e una volontaria al Children's Hospital di Los Angeles. Oltre a ciò, la McNamara è un'ambasciatrice per il Stomp Out Bullying e il The Lollipop Theater Network.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Katherine McNamara ha debuttato all'età di 13 anni sul palco di Broadway come Fredrika Armfeldt nello spettacolo A Little Night Music al fianco di Catherine Zeta Jones e Angela Lansbury[5]; ha continuato con l'interpretazione di Fredrika in un'altra rivisitazione di A Little Night Music con Bernadette Peters ed Elaine Stritch. Inoltre, ha interpretato Esther Jane in A Christmas Story, il Musical! e ha proseguito con spettacoli come To Kill a Mockingbird, The Secret Garden, Inherit the Wind, Galileo, The Crucible e Annie.

Il debutto della McNamara sul grande schermo arriva nel 2011 con Capodanno a New York, in cui ricopre il ruolo di Lily Bowman. È stata anche la protagonista in un remake di Tom Sawyer e Huckleberry Finn al fianco di Joel Courtney e Jake Austin. Nel 2013 ha preso parte al film Contest con Kenton Duty[6] e nel film Disney per la televisione Girl vs. Monster. McNamara ha recitato per la televisione in ruoli come Bryn Breitbart per Jessie, Claire per Kickin' It - A colpi di karate e Cherri O'Keefe per Madison High. È anche apparsa come guest star in serie come Law & Order - Unità vittime speciali, 30 Rock, Good Morning America, Sondheim! The Birthday Concert e Glee.

Il 22 dicembre 2014 viene annunciata nel cast del film Maze Runner - La fuga, sequel di Maze Runner - Il labirinto, come Sonya, co-leader del Gruppo B[7], ruolo che riprende in Maze Runner - La rivelazione del 2018[8].

Nel 2015, invece, entra nel cast di The Fosters[9] e ottiene il ruolo di Clary Fray nella serie televisiva Shadowhunters, l'adattamento televisivo della serie di best seller The Mortal Instruments di Cassandra Clare, che viene trasmessa da FreeForm (ex ABC Family) dal 12 gennaio 2016[10][11]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Katherine McNamara è stata doppiata da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Happy Birthday adopted daughter!, su mobile.twitter.com. URL consultato il 18 gennaio 2017.
  2. ^ (EN) Lee’s Summit native Katherine McNamara’s star is on the rise, su kansascity.com, 19 ottobre 2013. URL consultato il 18 gennaio 2017.
  3. ^ (EN) Katherine McNamara, Embrace your brains — ladies, don't be afraid to show your smarts, su HelloGiggles, 18 marzo 2015. URL consultato il 18 gennaio 2017 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2016).
  4. ^ (EN) Maxwell Losgar,Colin Leaman,Jaime Kay Waxman, Meet Katherine McNamara, the Star of The Mortal Instruments TV Reboot, Shadowhunters, in Teen Vogue. URL consultato il 21 febbraio 2017.
  5. ^ (EN) Variety Staff, Variety Youth Impact Report 2015, in Variety, 1º settembre 2015. URL consultato il 21 febbraio 2017.
  6. ^ (EN) Kenton Duty, Katherine McNamara, Dan Flaherty Join Cast of Bullying Film 'The Contest', in The Hollywood Reporter. URL consultato il 21 febbraio 2017.
  7. ^ (EN) The Deadline Team, Katherine McNamara Books ‘The Maze Runner 2′ & ‘Indiscretion’, deadline.com, 22 dicembre 2014. URL consultato il 23 dicembre 2014.
  8. ^ (EN) Katherine McNamara Heads to ‘Maze Runner: Death Cure’ Set To Start Filming!, su Just Jared, 6 maggio 2017. URL consultato il 7 febbraio 2018.
  9. ^ (EN) Elizabeth Wagmeister, 'The Fosters' Adds 'Maze Runner' & 'Nashville' Actors to Season 3, in Variety, 14 aprile 2015. URL consultato il 18 gennaio 2017.
  10. ^ (EN) Katherine McNamara Joins ABC Family’s ‘Shadowhunters’ as Clary Fray (Exclusive), in The Wrap, 6 maggio 2015. URL consultato il 24 giugno 2015.
  11. ^ Shadowhunters: Cassandra Clare annuncia il nome dell'interprete di Clary Fray ottiene un ruolo importante in Arrow (7ª stagione) interpreta la figlia di Oliver e Felicity ,Mia Smock., in Movieplayer.it. URL consultato il 21 febbraio 2017.
  12. ^ (EN) Maya Eliahou, Teen Choice Awards 2016: Second Wave Nominations Announced, in E! Online, 9 gennaio 2016. URL consultato il 7 febbraio 2018.
  13. ^ Emanuele Manta, Teen Choice Awards 2018: Tutte le Serie TV nominate, in ComingSoon.it, 14 giugno 2018. URL consultato il 15 giugno 2018.
  14. ^ (EN) Greg Evans, Teen Choice Awards: ‘Black Panther’, ‘Solo’, ‘Riverdale’ Lead Nominations – List, in Deadline, 22 giugno 2018. URL consultato il 23 giugno 2018.
  15. ^ (EN) Teen Choice Awards: Winners List, in The Hollywood Reporter, 13 agosto 2018. URL consultato il 13 agosto 2018.
  16. ^ (EN) People's Choice Awards 2018: The nominees, in USA TODAY, 24 settembre 2018. URL consultato il 25 settembre 2018.
  17. ^ (EN) Lisa Respers France, People's Choice Awards 2018: See the full list of winners, in CNN, 12 novembre 2018. URL consultato il 12 novembre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN166934488 · LCCN (ENno2011012627 · WorldCat Identities (ENno2011-012627