Kashin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Kashin (disambigua).

Kashin Khan, o Kachin Khan (... – 1236), è stato un condottiero del clan reale mongolo in quanto nipote di Gengis Khan, era un pretendente al Gran Khanato.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio del primo Gran Khan Ögödei e di Töregene Khatun era il fratello del secondo Gran Khan Güyük. Ebbe in moglie Sanga Khatun e con lei ebbe il figlio, suo erede, Kaidu Khan.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • David Morgan, The Mongols
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie