Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Karura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Karura (disambigua).
Statua di Karura

La Karura (giapponese: 迦楼羅) è un'enorme creatura della mitologia giapponese, in grado di sputare fuoco. Ha il corpo di uomo e il volto con un becco d'aquila. Trae origine dalla divinità hindu Garuḍa; infatti Karura è la traduzione fonetica giapponese di Garuda. Viene spesso confusa con la Fenghuang.

Le leggende narrano che la Karura sia nemica dei serpenti e dei dragoni. Solamente un dragone che possiede un talismano buddhista o chi si è convertito all'insegnamento buddhista, può fuggire dalla Karura.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Saroj Kumar Chaudhuri, Garuḍa, the Divine Bird, in Hindu Gods and Goddesses in Japan, Vedams Books, pp. 151-152, ISBN 978-81-7936-009-5.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]