Karol Mets

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Karol Mets
Karol Mets (2).jpg
Mets nel 2012 durante gli Europei Under-19
Nazionalità Estonia Estonia
Altezza 191 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra AIK
Carriera
Squadre di club1
2009Tulevik Viljandi 228 (3)[1]
2010Warrior Valga3 (1)
2011-2014Flora Tallinn115 (7)
2011-2012Flora Tallinn II19 (3)
2015-2017Viking72 (0)
2017-2019NAC Breda40 (1)
2019-AIK26 (1)
Nazionale
2010-2012Estonia Estonia U-1932 (0)
2012-2014Estonia Estonia U-2120 (0)
2013-Estonia Estonia60 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º gennaio 2020

Karol Mets (Viljandi, 16 maggio 1993) è un calciatore estone, difensore dell'AIK e della Nazionale estone.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Tulevik Viljandi 2 e Warrior Valga[modifica | modifica wikitesto]

Mets ha vestito la maglia del Tulevik Viljandi 2. Ha esordito in Esiliiga – secondo livello del campionato estone – in data 8 marzo 2009, nel 4-3 inflitto al Rakvere.[2] Il 30 agosto successivo ha segnato una rete ai danni del Warrior Valga, in una sfida vinta in trasferta col punteggio di 2-5.[3]

L'anno successivo, è passato al Warrior Valga. Ha esordito con questa casacca il 19 settembre 2009, nel pareggio per 2-2 contro l'Orbiit Jõhvi.[4] Il 7 novembre successivo ha trovato la prima rete, nel 4-1 inflitto al Flora Tallinn II.[5]

Flora Tallinn[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2011, Mets è stato ingaggiato dal Flora Tallinn. Ha debuttato in Meistriliiga il 2 aprile, schierato titolare nel successo per 0-1 in casa del Kuressaare.[6] Il 30 luglio 2011 ha trovato la prima rete nella massima divisione locale, nel successo casalingo per 13-1 sull'Ajax Lasnamäe.[7]

Il 17 luglio 2012 ha avuto l'opportunità di giocare la prima partita nelle competizioni europee per club: è stato schierato titolare nell'andata del secondo turno di qualificazione alla Champions League 2012-2013, partita persa per 0-2 contro il Basilea.[8]

Mets ha giocato per quattro stagioni in squadra, vincendo il campionato 2011, l'Eesti Karikas 2012-2013 e l'Eesti Superkarikas 2011.

Viking[modifica | modifica wikitesto]

Il 5 dicembre 2014 ha firmato ufficialmente un contratto triennale con i norvegesi del Viking, valido a partire dal 1º gennaio 2015.[9] Ha esordito in Eliteserien il 6 aprile 2015, schierato titolare nella sconfitta per 1-0 maturata sul campo del Mjøndalen.[10] Mets è rimasto in squadra per due anni e mezzo, totalizzando 83 presenze tra tutte le competizioni, senza segnare alcuna rete.

NAC Breda[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 luglio 2017, gli olandesi del NAC Breda hanno ufficializzato l'ingaggio di Mets, che si è legato al nuovo club con un contratto triennale.[11] Nel campionato di Eredivisie 2017-2018 ha disputato 25 partite, di cui 20 dal primo minuto, in una stagione conclusa dalla squadra con la salvezza in virtù del 14º posto. Durante l'edizione Eredivisie 2018-2019 ha invece collezionato 15 presenze, tutte da titolare, fino a quando – in virtù dell'interessamento da parte dell'AIK – ha chiesto e ottenuto la cessione nel mese di marzo, con la squadra che nel frattempo occupava l'ultimo posto in classifica.[12]

AIK[modifica | modifica wikitesto]

Il 14 marzo 2019, Mets è stato ufficialmente presentato dai campioni di Svezia in carica dell'AIK, i quali avevano appena ceduto all'estero il centrale di difesa Robin Jansson.[13] Stando ai media olandesi, il cartellino di Mets è stato acquistato per 300.000 euro.[14] Il giocatore, primo estone nella storia del club, ha firmato fino al 2021.[15]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito con la Nazionale maggiore il 19 novembre 2013 nell'amichevole Liechtenstein-Estonia (0-3).

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 31 luglio 2017.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2009 Estonia Tulevik Viljandi 2 EL 28+1 3+0 - - - - - - - - - 29 3
2010 Estonia Warrior Valga EL 3 1 CE ? ? - - - - - - 3+ 1+
2011 Estonia Flora Tallinn ML 16 1 CE 3 1 UCL 0 0 SE 1 0 20 2
2012 ML 32 4 CE 3 0 UCL 2[16] 0 SE 0 0 37 4
2013 ML 32 2 CE 1 0 UEL 2[16] 0 - - - 35 2
2014 ML 35 0 CE 3 0 - - - - - - 38 0
Totale Flora Tallinn 115 7 10 1 4 0 1 0 130 8
2011 Estonia Flora Tallinn II EL 17 1 - - - - - - - - - 17 1
2012 EL 2 2 - - - - - - - - - 2 2
Totale Flora Tallinn II 19 3 - - - - - - 19 3
2015 Norvegia Viking ES 28 0 CN 6 0 - - - - - - 34 0
2016 ES 29 0 CN 3 0 - - - - - - 32 0
gen.-lug. 2017 ES 15 0 CN 2 0 - - - - - - 17 0
Totale Viking 72 0 11 0 - - - - 83 0
2017-2018 Paesi Bassi NAC Breda ED 0 0 CO 0 0 - - - - - - 0 0
Totale 237+1 14+0 21+ 1+ 4 0 1 0 264+ 15+

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 29 (3) se si considerano i play-out-
  2. ^ FC Viljandi II - Rakvere FC Flora, 08/mar/2009, transfermarkt.it. URL consultato il 1º agosto 2017.
  3. ^ FC Warrior Valga - FC Viljandi II, 30/ago/2009, transfermarkt.it. URL consultato il 1º agosto 2017.
  4. ^ FC Warrior Valga - Johvi JK Orbiit, 19/set/2010, transfermarkt.it. URL consultato il 1º agosto 2017.
  5. ^ FC Warrior Valga - FC Flora Tallinn II, 07/nov/2010, transfermarkt.it. URL consultato il 1º agosto 2017.
  6. ^ FC Kuressaare - FC Flora Tallinn, 02/apr/2011, transfermarkt.it. URL consultato il 1º agosto 2017.
  7. ^ FC Flora Tallinn - Lasnamäe FC Ajax, 30/lug/2011, transfermarkt.it. URL consultato il 1º agosto 2017.
  8. ^ FC Flora Tallinn - FC Basilea 1893, 17/lug/2012, transfermarkt.it. URL consultato il 1º agosto 2017.
  9. ^ (NO) Signerer estisk forsvartalent, viking-fk.no. URL consultato il 5 dicembre 2014 (archiviato dall'url originale l'8 dicembre 2014).
  10. ^ (NO) Mjøndalen 1 - 0 Viking, altomfotball.no. URL consultato il 1º agosto 2017.
  11. ^ (NL) NAC neemt Karol Mets over, nac.nl. URL consultato il 1º agosto 2017.
  12. ^ (SV) Karol Mets lämnar in transferbegäran - inför flytt till AIK?, fotbolltransfers.com. URL consultato il 9 marzo 2019.
  13. ^ (SV) AIK ersätter Robin Jansson - värvar från Holland, aftonbladet.se. URL consultato il 14 marzo 2019.
  14. ^ (NL) NAC verdient tenminste drie ton aan verkoop van Karol Mets aan AIK, bndestem.nl. URL consultato il 14 marzo 2019.
  15. ^ (SV) Landslagsbacken klar för spel i AIK, expressen.se. URL consultato il 14 marzo 2019.
  16. ^ a b Presenze nei turni preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]