Kargopol'

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kargopol'
località abitata
Каргополь
Kargopol' – Stemma
Kargopol' – Veduta
Localizzazione
StatoRussia Russia
Circondario federaleNordoccidentale
Soggetto federaleFlag of Arkhangelsk Oblast.svg Arcangelo
RajonKargopol'skij
Territorio
Coordinate61°30′N 38°56′E / 61.5°N 38.933333°E61.5; 38.933333 (Kargopol')Coordinate: 61°30′N 38°56′E / 61.5°N 38.933333°E61.5; 38.933333 (Kargopol')
Altitudine120 m s.l.m.
Superficie13 km²
Abitanti10 055 (2017)
Densità773,46 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale164110
Prefisso(+7) 81839
Fuso orarioUTC+3
Cartografia
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Kargopol'
Kargopol'
Sito istituzionale

Kargopol' (in russo: Каргополь?, anche Kargopol) è una città della Russia, nell'Oblast' di Arcangelo. La città è il capoluogo del Kargopol'skij rajon e si trova sulle sponde del fiume Onega. Kargopol a partire dal collasso dell'Unione Sovietica ha avuto un calo demografico: nel 1989 contava 12.495 abitanti, mentre nel 2002 contava 11.192 abitanti, nel 2007 10.900.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Non è chiara la data di fondazione di Kargopol'; i primi cenni storici si hanno nel 1146, quando era una stazione commerciale della Repubblica di Novgorod e uno degli insediamenti permanenti slavi più a nord.

Nonostante la documentazione relativa agli inizi della sua storia sia scarsa, si ritiene che Kargopol' fosse una delle più significative aree commerciali dei Bjarmaland (in lingua russa Бярмаланд) nel corso del XIII secolo e del XIV secolo. Nel 1447 fu il luogo dove Dmitry Šemjaka (in lingua russa Дмитры Шемйака) trovò rifugio dalla collera di Vasilij II.

Situata sull'antica strada tra Mosca e Arcangelo (città), Kargopol divenne una delle più fiorenti città della Russia, specialmente dopo che la Compagnia Moscovita iniziò ad operare nella metà del XVI secolo. Nel XVII secolo, durante il suo periodo di massimo splendore, Kargopol diventò la culla di uno specifico tipo di architettura medioevale russa.

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Architettura[modifica | modifica wikitesto]

Alcune cattedrali in legno e pietra bianca costruite in quel periodo sussistono nella città e nelle sue vicinanze. Il più antico di questi edifici è la Cattedrale della Natività di Cristo costruita in dolomite dai novgorodiani e consacrata nel 1562. Dopo che la Russia riconquistò l'accesso al Mar Baltico e dopo la fondazione di San Pietroburgo, Kargopol' gradualmente perse importanza.

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione Demografica
1897 1926 1939 1959 1970 1979 1989 2002 2007 2017
3 000 3 400 6 300 8 700 11 400 10 700 12 495 11 192 10 900 10 055

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Stemma dell'Oblast' di Archangel'sk Città dell'Oblast' di Arcangelo Bandiera della Russia
Capoluogo: Archangel'sk

Kargopol' | Korjažma | Kotlas | Mezen' | Mirnyj | Nar'jan-Mar | Novodvinsk | Njandoma | Onega | Severodvinsk | Šenkursk | Sol'vyčegodsk | Vel'sk

Controllo di autoritàVIAF (EN242209401 · GND (DE4272834-4 · WorldCat Identities (EN242209401
Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia