Karen Walker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Karen Walker
Karen Walker.jpg
Universo Will & Grace
Saga Will & Grace
Soprannome

Anastasia Beaverhausen

  • Ki-Ki
Autore Max Mutchnick
1ª app. in Will & Grace
Ultima app. in Finale - parte 2
Interpretato da Megan Mullally
Voce italiana Laura Latini
Sesso femminile
Data di nascita 16 gennaio 1959
Professione assistente personale di Grace Adler
Parenti
  • Lois Whitley (madre)
  • Sylvia Walker (suocera)
  • Kimmie Walker (cognata)
  • Ginny Whitley (sorella)
  • Jonny Walker (cognato)
  • Lyle Finster (ex-marito)
  • Stanley Walker (ex-marito)
  • Dick Popeil (ex-marito)
  • Sg. St. Croix (ex-marito)
  • Mason Walker (figliastro)
  • Olivia Walker (figliastra)
« Una parte di me è arrabbiata, l'altra è felice, il resto è solo ubriaca. »
(Karen Walker)

Karen Walker (nata Delaney, precedentemente St. Croix, Popeil e Finster) è un personaggio della popolare serie tv Will & Grace, interpretato da Megan Mullally. Nella serie, è uno dei quattro protagonisti insieme a Will Truman, Jack McFarland e Grace Adler, ed è l'assistente personale di quest'ultima. Il suo personaggio è ispirato ad una persona reale, la designer decorator Mary McDonald, sia per l'aspetto che per alcune peculiarità come la ricchezza, il cinismo e il gusto per la moda. Nel 2010 il personaggio di Karen è stato inserito al 23º posto nella "25 Greatest TV Characters of All Time" (tradotto, I 25 Migliori Personaggi Televisivi di Tutti i Tempi), un classifica stilata da TV Guide Network

Il personaggio[modifica | modifica sorgente]

Karen Walker è una donna pluridivorziata e divenuta milionaria, dopo aver sposato nel 1995 Stanley Walker, un grassissimo uomo d'affari, anche se si erano conosciuti dieci anni prima. Va a vivere in un attico lussuosissimo in Park Avenue con lui e con i suoi figli avuti dal precedente matrimonio: Mason (descritto come un bambino obeso come il padre) e Olivia. Karen è una donna eccentrica dalla voce stridula (ereditata, su sua stessa ammissione, dal padre), alcolizzata, che fa perennemente uso di psicofarmaci e sonniferi. Per sua stessa ammissione ha subìto molteplici ritocchi estetici e possiede un prosperoso nonché invidiatissimo seno.

È anche una malata di shopping, infatti è sempre vestita con abiti delle firme più prestigiose (Chanel, Hermès, Louis Vuitton). Per non occuparsi della casa e dei figliastri va a "lavorare" come assistente alla Grace Adler Design e così fa la conoscenza di Grace, Will e Jack, il quale diventerà il suo migliore amico. Inizialmente i rapporti tra le due donne sono un po' tesi, infatti sul lavoro lei è una frana ed è stata assunta solo per le sue vastissime conoscenze (oltretutto Grace la paga con assegni che non incassa) ma con il tempo diventano grandi amiche.

Apparentemente si dimostra eterosessuale, infatti ha avuto un grandissimo numero di uomini, anche se molte volte fa capire di avere tendenze bisessuali. Nell'episodio Un piedipiatti tra i piatti rivela per sbaglio di essere nata uomo. Karen ha un rapporto molto particolare con la sua cameriera, Rosario Salazar, con cui ha dei divertentissimi battibecchi. Nell'ultima stagione dice, parlando al funerale del padre di Will con l'amante del defunto, di aver avuto una relazione con il presidente Ronald Reagan. È cinica e simpaticamente spietata con la sua servitù e con chiunque non le vada a genio (o vesta male, o abbia brutte scarpe, o sia povero ecc. ecc.) dotata di uno spiccatissimo senso dell'ironia che la fa amare sin dalla prima battuta. Nell'ultimo episodio è ovviamente l'unica a non invecchiare.

Staff di Karen[modifica | modifica sorgente]

Karen, essendo ricchissima, possiede un numero molto alto di inservienti e persone che lavorano per lei. In casa sua la servitù è composta circa da 30 persone.

Staff principale[modifica | modifica sorgente]

  • Rosario Salazar, la governante di Karen che lavora con lei fin dal 1985.
  • Il farmacista, per Karen probabilmente è il membro più importante dello staff e anche se non è mai apparso, Karen lo nomina molto spesso e a volte capita che lo chiami al telefono.
  • Karumi, è una cameriera che suona il violino divinamente, ma a cui Karen chiede di pulire il vomito nel bagno con l'archetto del suo strumento.
  • Karen 2, la controfigura della donna che abbracciava i bambini di notte quando si svegliavano da piccoli.
  • Jasmine, una cameriera con capelli bellissimi per i quali Karen le fa dei complimenti, ma poi pretende di averli sul comodino la mattina seguente.
  • Altre cameriere sparse per la casa che pur svolgendo perfettamente il loro lavoro, non devono essere nella stessa stanza in cui va Karen. Infatti nelle rare puntate in cui lei le sta per incontrare per la casa le basta urlare un "Dileguatevi!" o "Posso vedervi!" per farle correre via.
  • Il cuoco-pasticciere, un giovane e affascinante ragazzo che, oltre a fare dei dolci meravigliosi, soddisfa sessualmente Karen, Rosario e anche Will. Infatti, nell'unica puntata in cui appare, seduce in modo molto sexy Will in cucina, dove preparando un dolce prima gli infila un dito in bocca per fargli assaggiare una crema e poi spiegando a Will come preparare una torta gli struscia l'inguine contro il sedere. Apertamente pansessuale, è interpretato da Stuart Townsend.
  • L'autista, un vecchietto che Karen si ostina a far lavorare come l'autista della sua limousine e del suo yacht, anche se vista la sua avanzata età, spesso investe pedoni e causa incidenti.
  • Il giardiniere, compare quando Jack lo scopre a letto con Rosario e quando lo vuole presentare a Karen come il suo uomo ideale.
  • La guardia del corpo, un uomo enorme che doveva difendere Karen da Grace quando questa voleva strozzarla perché lei aveva regalato a Nathan una Ducati.
  • La podologa, compare quando Grace dormì assieme a Karen.
  • Il cuoco.
  • Leni, la governante inglese che ha sostituito Rosario nel breve periodo in cui questa era stata licenziata da Karen. Odia Jack, infatti lo minaccia perché, essendo lui apertamente dalla parte di Rosario e volendone la riassunzione, crede che potrebbe minacciare il suo posto di lavoro.

Staff menzionato[modifica | modifica sorgente]

  • Pilota di elicotteri.
  • Macellaio.
  • Gioielliere.
  • Panettiere.
  • Infila-mutande.
  • Spargi-mostarda.
  • Chirurgo plastico.
  • Detective privato.
  • Farmacista di riserva (che per ammissione di Karen, non deve incontrarsi col farmacista regolare).
  • Optometrista.
  • Dentista.
  • Spacciatore di sonniferi.
  • Maggiordomo.
  • Manicurista.
  • Alibi.

Secondo Karen anche Will, che è il suo avvocato, appartiene al suo staff e anche Pablo Picasso ha lavorato per lei.