Kanjavec

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kanjavec
Kanjavec.jpg
StatoSlovenia Slovenia
Regione statisticaAlta Carniola
Altezza2 569 m s.l.m.
Prominenza438 m
CatenaAlpi
Coordinate46°21′36.39″N 13°48′38.58″E / 46.360109°N 13.810716°E46.360109; 13.810716Coordinate: 46°21′36.39″N 13°48′38.58″E / 46.360109°N 13.810716°E46.360109; 13.810716
Altri nomi e significatiCima degli Agnelli
Data prima ascensione18 agosto 1877
Autore/i prima ascensioneJulius Kugy
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Slovenia
Kanjavec
Kanjavec
Mappa di localizzazione: Alpi
Kanjavec
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Orientali
Grande SettoreAlpi Sud-orientali
SezioneAlpi e Prealpi Giulie
SottosezioneAlpi Giulie
SupergruppoCatena del Tricorno
GruppoGruppo del Tricorno
SottogruppoNodo del Tricorno
CodiceII/C-34.I-E.8.a

Il Kanjavec (2.569 m s.l.m.), in passato in italiano Cima degli Agnelli, è una montagna della Slovenia compresa nel parco nazionale del Tricorno. La vetta è situata tra le selle Dolič e Prehodavci, alla testata della valle dei Sette laghi. La salita, di difficoltà escursionistica, è perlopiù di interesse panoramico[1], dalla cima infatti si può godere di un'interessante vista del vicino monte Tricorno e delle Alpi Giulie. Quando il cielo è particolarmente limpido e c'è buona visibilità si può vedere il mare Adriatico a sud ovest mentre sull'altro versante si vedono le cime più alte dell'Austria.

Tra il 1920 e il 1943 si trovava sulla linea di confine tra il Regno d'Italia e la Jugoslavia e in questo periodo in Italia assunse l'esonimo di Cima degli Agnelli[2].

Ascensioni[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]