Kabhi Khushi Kabhie Gham...

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kabhi Khushi Kabhie Gham...
Kabhi-Khushi-Kabhie-Gham.png
Titolo originaleKabhi Khushi Kabhie Gham...
Lingua originalehindi
Paese di produzioneIndia
Anno2001
Durata211 min
Generecommedia
RegiaKaran Johar
SceneggiaturaKaran Johar
ProduttoreKaran Johar
Casa di produzioneDharma Productions
FotografiaKiran Deohans
MontaggioSanjay Sankla
MusicheJatin Lalit
Interpreti e personaggi

Kabhi Khushi Kabhie Gham... (in hindi कभी ख़ुशी कभी ग़म..., A volte felicità, altre volte tristezza...), conosciuto anche come K3G, è un film diretto da Karan Johar. È una commedia bollywoodiana. Fu distribuito il 14 dicembre 2001 in India e negli stati con un alto tasso di popolazione di etnia indiana.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In una ricca famiglia il figlio maggiore adottato (Rahul) si innamora di una ragazza di casta inferiore (Anjali) e viene ripudiato dal padre ed allontanato da casa. Dopo molti anni il fratello minore, Rohan, ormai cresciuto, lo rintraccia in Inghilterra. Nascondendo la sua vera identità si iscrive alla stessa scuola della cognata (Pooja). I due si innamorano, lei lo riconosce e lo invita ad abitare con lei, così viene ospitato in casa dell'ignaro fratello dove tra tutti i membri della famiglia nasce un bel rapporto d'amicizia. Solo la governante, ad un certo punto, scopre la vera identità del ragazzo in quanto si tradisce chiamandola con il nomignolo con cui la chiamava da piccolo, ma tace su quanto scoperto. Il fratello minore interferisce con il padre, invitandolo con una scusa in Inghilterra, per reinstaurare i rapporti con il resto della famiglia, ma purtroppo la cosa non funziona come sperato ed il padre si arrabbia anche con lui. Durante una festa il fratello minore si fa riconoscere con grande gioia del maggiore e della famiglia. Solo dopo molte vicissitudini padre e figlio maggiore si ritrovano a chiarire la propria situazione a faccia a faccia... "Tu non mi hai mai cercato" dice il figlio; "Tu non sei mai tornato" dice il padre, e così la storia ha un lieto fine.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

L'album contenente la colonna sonora del film è stato prodotto da Jatin Lalit e pubblicato dalla Sony Music nel 2001.

Per ogni traccia sono indicati i relativi interpreti.

  1. Kabhi Khushi Kabhie Gham – 7:55 – Lata Mangeshkar
  2. Bole Chudiyan – 6:50 – Kavita Subramaniam, Alka Yagnik, Sonu Nigam, Udit Narayan, Amit Kumar
  3. You Are My Soniya – 5:45 – Alka Yagnik, Sonu Nigam
  4. Suraj Hua Madham – 7:08 – Alka Yagnik, Sonu Nigam
  5. Say Shava Shava – 6:50 – Alka Yagnik, Udit Narayan, Sudesh Bhosle, Aadesh Shrivastava, Sunidhi Chauhan, Amitabh Bachchan
  6. Yeh Ladki Hai Allah – 5:28 – Udit Narayan, Alka Yagnik
  7. Kabhi Khushi Kabhie Gham - Sad (Part 1) – 1:53 – Sonu Nigam
  8. Deewana Hai Dekho – 5:46 – Kareena Kapoor, Alka Yagnik, Sonu Nigam
  9. Kabhi Khushi Kabhie Gham - Sad (Part 2) – 1:53 – Lata Mangeshkar
  10. Soul of K3G – 2:18 – Instrumental
  11. Vande Mataram – 4:15 – Usha Uthup, Kavita Subramaniam
  12. Wah Wah Ramji – 1:00 – Sonu Nigam

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

Il buget del film è stato stimato per 440.000.000 rupie e ha avuto un ricavo di 11.329.690 $.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema