K.C. Rivers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
K.C. Rivers
K.C.Rivers BCKhimki.JPG
Rivers in azione con la maglia del Chimki
Nome Kelvin Creswell Rivers
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 195 cm
Peso 92 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Guardia
Squadra Panathinaikos
Carriera
Giovanili
?-2005 Oak Hill Academy
2005-2009 Clemson Tigers
Squadre di club
2009 A.B. Latina 12 (294)
2009-2010 Treviso 19 (233)
2010-2011 Roanne 13 (200)
2011 Virtus Bologna 14 (249)
2011-2012 Lokomotiv Kuban' 18 (196)
2012-2013 Chimki 17 (154)
2013-2014 Reno Bighorns 45 (707)
2014-2015 Real Madrid 33 (184)
2015 Bayern Monaco 13 (195)
2015-2016 Real Madrid 10 (87)
2016- Panathinaikos
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 luglio 2016

Kelvin Creswell "K.C." Rivers (Charlotte, 1º marzo 1987) è un cestista statunitense.

È il nipote di Byron Dinkins.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce sui grandi palcoscenici con la maglia della Benetton Treviso, che lo ingaggia all'inizio del 2009 per il finale di stagione. L'anno successivo è in Francia alla Chorale di Roanne, dove contribuisce in maniera determinante ai successi della squadra. Ma a gennaio 2011 si presenta la grande occasione della carriera, con la chiamata della Virtus Bologna. Nei pochi mesi di permanenza in Emilia, riesce a inserirsi nel gruppo come un vero e proprio leader, facendo registrare ottime statistiche individuali come punti e percentuale di tiro da tre. I rapporti difficili col vulcanico presidente virtussino Sabatini segnano però la fine della sua avventura in Virtus.[senza fonte]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Real Madrid: 2014-2015
Real Madrid: 2015, 2016
Real Madrid: 2014
Real Madrid: 2014-2015

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]