Königliche Allgemeine Sportvereinigung Eupen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
KAS Eupen
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px trisection vertical Black White.svg Nero, bianco
Dati societari
Città Eupen
Nazione Belgio Belgio
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Belgium (civil).svg URBSFA/KBVB
Campionato Pro League
Fondazione 1945
Presidente Qatar Tariq Abdulaziz Al Naama
Allenatore Spagna Beñat San José
Stadio Kehrweg Stadion
(8.363 posti)
Sito web www.as-eupen.be
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Königliche Allgemeine Sportvereinigung Eupen, spesso abbreviato in KAS Eupen ma chiamato comunemente Eupen, è una società calcistica belga con sede nella città di Eupen. Milita nella Pro League, la massima divisione del campionato belga di calcio.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondato nel 1945, esordì nella massima serie nella stagione 2010-2011, dopo la promozione dalla Tweede klasse ottenuta nel 2009-2010. L'annata di debutto in Pro League si concluse con l'ultimo posto, che causò il ritorno in seconda serie.

Nel giugno 2012 la proprietà del club è stata rilevata dall'Aspire Zone Foundation, fondazione controllata direttamente dal governo del Qatar, e ha contestualmente avviato una collaborazione con l'Aspire Academy, accademia sportiva che ha lanciato alcuni giovani talenti nel palcoscenico europeo attraverso l'Eupen.

La squadra tornò in massima divisione grazie al secondo posto ottenuto nel campionato 2015-2016 di seconda divisione. Nel 2016-2017 ottenne per la prima volta la salvezza in Pro League, risultato conseguito anche l'anno dopo.

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2019-2020[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 3 agosto 2019.

N. Ruolo Giocatore
1 Belgio P Ortwin De Wolf
2 Mali D Ibrahim Diallo
3 Paesi Bassi D Menno Koch
5 Spagna D Jordi Amat
6 Gambia C Sulayman Marreh
7 Venezuela A Adalberto Peñaranda
8 Spagna D Adrián Lapeña
9 Argentina A Flavio Ciampichetti
10 Costa d'Avorio C Jean Thierry Lazare
11 Belgio C Mégan Laurent
13 Mali C Sibiry Keita
15 Belgio C Garry Magnée
17 Guinea-Bissau A Carlos Embalo
18 Belgio C Nils Schouterden
19 RD del Congo A Johnatan Bolingi
N. Ruolo Giocatore
20 Giappone A Yūta Toyokawa
21 Spagna A Jon Bautista
22 Belgio D Siebe Blondelle
23 Benin D Olivier Verdon
24 Costa d'Avorio D Silas Gnaka
26 Belgio C Jens Cools
28 Camerun C Pierre Akono
30 Belgio P Romain Matthys
32 Germania D Andreas Beck
33 Ghana P Abdul Nurudeen
34 Costa d'Avorio C Konan N'Dri
35 Belgio D Boris Lambert
66 Iran C Saeid Ezatolahi
77 Bosnia ed Erzegovina C Danijel Milićević
97 Portogallo A Leonardo Rocha

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1969-1970, 1975-1976, 1983-1984, 2001-2002

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Semifinalista: 2016-2017
Secondo posto: 2009-2010, 2013-2014, 2015-2016
Terzo posto: 2011-2012, 2014-2015

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio