Jython

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jython
linguaggio di programmazione
AutoreJim Hugunin
Data di origine17 gennaio 2001
Ultima versione2.7.2 (21 marzo 2020)
Utilizzovedi Python
Paradigmivedi Python
Tipizzazionevedi Python
Implementazione di riferimento
LicenzaPython Software Foundation License
Sito webwww.jython.org/

Jython, successore di JPython, è un'implementazione del linguaggio di programmazione Python scritto in Java.

I programmi Jython possono importare e usare qualsiasi classe Java. Eccetto alcuni moduli standard, i programmi Jython usano le classi Java anziché i moduli Python. Jython include quasi tutti i moduli presenti nella distribuzione standard di Python, tralasciando solo alcuni moduli implementati originariamente in C.

Jim Hugunin creò Jython alla fine del 1997, all'inizio con la possibilità che rimpiazzasse C con Java.

L'ultima versione è Jython 2.7.1, disponibile dal 30 giugno 2017. Dalla versione 2.2 Jython (con le librerie standard) è sotto licenza Python Software Foundation License (v2).

Stato[modifica | modifica wikitesto]

La versione più recente è Jython 2.7.2. È stato rilasciato il 21 marzo 2020 ed è compatibile con Python 2.7.[1] Sebbene Jython implementi le specifiche del linguaggio Python, presenta alcune differenze e incompatibilità con CPython, che è l'implementazione di riferimento di Python.[2][3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Al Sweigart, Automate the Boring Stuff with Python, No Starch Press, 2015.
  2. ^ JythonFaq, su wiki.python.org, Jython's project. URL consultato il 5 luglio 2009.
  3. ^ Differences between CPython and Jython, su jython.sourceforge.net, Jython's project. URL consultato il 5 luglio 2009.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh2002000755 · J9U (ENHE987007530334305171
  Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di software libero