Justas Paleckis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Justas Paleckis
Justas Paleckis 1961c.jpg
Justas Paleckis nel 1961

Presidente della Lituania (non riconosciuto)
Durata mandato 17 giugno 1940 –
3 agosto 1940
Predecessore Antanas Merkys
Successore Se stesso (come Presidente del Soviet Supremo della RSS Lituana)

Deputato del Soviet dell'Unione del Soviet Supremo dell'URSS
Legislature I, II, III
Circoscrizione RSS Lituana

Deputato del Soviet delle Nazionalità del Soviet Supremo dell'URSS
Legislature IV, V, VI, VII, VIII
Circoscrizione RSS Lituana

Dati generali
Partito politico Partito Comunista dell'Unione Sovietica
Università Vytautas Magnus University

Justas Paleckis (in russo: Юстас Игнович Палецкис?, traslitterato: Justas Ignovič Paleckis; Telšiai, 10 gennaio 189926 gennaio 1980) è stato un politico lituano.

È stato Presidente ad interim della Lituania dopo l'invasione sovietica, quando il Paese non era indipendente, dal giugno all'agosto 1940.

Dall'agosto 1940 all'aprile 1967 è stato Capo del Presidio del Soviet Supremo della Repubblica Socialista Sovietica Lituana. In questo ruolo è stato succeduto da Motiejus Šumauskas.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN20472902 · ISNI (EN0000 0001 0877 3858 · LCCN (ENn82082747 · GND (DE118591312 · BNF (FRcb12780747w (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n82082747
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie