Jungle Jim (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jungle Jim
Titolo originale Jungle Jim
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1955-1956
Formato serie TV
Genere avventura
Stagioni 1 Modifica su Wikidata
Episodi 26 Modifica su Wikidata
Durata 30 min (episodio)
Lingua originale inglese
Dati tecnici B/N
rapporto: 1,33:1
Crediti
Ideatore Terence Maples, Lee Erwin + altri
Regia Don McDougall e Earl Bellamy
Interpreti e personaggi
Casa di produzione Screen Gems Television
Prima visione
Dal 26 settembre 1955
Al 19 marzo 1956
Rete televisiva Columbia Pictures
Opere audiovisive correlate
Precedenti serial del 1937
serie di 16 film dal 1948 al 1955

Jungle Jim è una serie TV che segue i sedici film di successo di Jungle Jim interpretati dallo stesso attore Johnny Weissmuller nei sette anni precedenti. Alla serie furono però aggiunti nuovi personaggi come il figlio di Jim, Skipper (interpretato dell'attore-ragazzo Martin Huston) e l'assistente, l'indigeno Kaseem. La serie venne trasmessa dalla Columbia Pictures per una sola stagione e si compose di 26 episodi della durata di 30 minuti ciascuno.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

  1. Man Killer (16 settembre 1955)
  2. Land of Terror (3 ottobre 1955)
  3. Treasure of the Amazon (10 ottobre 1955)
  4. Lagoon of Death (17 ottobre 1955)
  5. A Fortune in Ivory (24 ottobre 1955)
  6. Jungle Justice (31 ottobre 1955)
  7. The Eyes of Manora (7 novembre 1955)
  8. The King's Ghost (14 novembre 1955)
  9. White Magic (21 novembre 1955)
  10. The Deadly Idol (28 novembre 1955)
  11. The Leopard's Paw (5 novembre 1955)
  12. Man from Zanzibar (12 dicembre 1955)
  13. Precious Cargo (19 dicembre 1955)
  14. The Golden Parasol (26 dicembre 1955)
  15. The Code of the Jungle (2 gennaio 1956)
  16. Wild Man of the Jungle (9 gennaio 1956)
  17. Safari Into Danger (16 gennaio 1956)
  18. Blood Money (23 gennaio 1956)
  19. Striped Fury (30 gennaio 1956)
  20. Sacred Scarab (6 febbraio 1956)
  21. Voodoo Drums (13 febbraio 1956)
  22. The Avenger (20 febbraio 1956)
  23. Return of the Tauregs (27 febbraio 1956)
  24. The Silver Locket (5 marzo 1956)
  25. Gift of Evil (12 marzo 1956)
  26. Power of Darknessv (19 marzo 1956)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]