Jungle Fever (colonna sonora)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jungle Fever
ArtistaStevie Wonder
Tipo albumColonna sonora
Pubblicazione28 maggio 1991
Durata51:06
Dischi1
Tracce11
GenerePop
Contemporary R&B
EtichettaMotown
ProduttoreStevie Wonder, Nathan Watts
Certificazioni
Dischi d'oroStati Uniti Stati Uniti[1]
(vendite: 500 000+)
Stevie Wonder - cronologia
Album precedente
(1987)
Album successivo
(1995)

Jungle Fever è un album di Stevie Wonder, pubblicato dalla Motown nel 1991. L'album è la colonna sonora del film Jungle Fever di Spike Lee.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Fun Day – 4:41
  2. Queen in the Black – 4:46
  3. These Three Words – 4:54
  4. Each Other's Throat – 4:17
  5. If She Breaks Your Heart – 5:03
  6. Gotta Have You – 6:26
  7. Make Sure You're Sure – 3:30
  8. Jungle Fever – 4:55
  9. I Go Sailing – 3:58
  10. Chemical Love – 4:26 (testo: Stephanie Andrews – musica: Stevie Wonder)
  11. Lighting Up the Candles – 4:10

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1991) Posizione
massima
Francia[2] 40
Italia[3] 12
Paesi Bassi[4] 52
Regno Unito[5] 56
Stati Uniti[6] 24
Stati Uniti (R&B)[6] 1
Svezia[4] 33

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Stevie Wonder - Jungle Fever – Gold & Platinum, su Recording Industry Association of America. URL consultato il 4 maggio 2016.
  2. ^ (FR) Le Détail des Albums de chaque Artiste, su infodisc.fr, InfoDisc. URL consultato il 16 settembre 2019. Selezionare "Stevie WONDER" e premere "OK".
  3. ^ Gli album più venduti del 1991, su hitparadeitalia.it, Hit Parade Italia. URL consultato il 16 settembre 2019.
  4. ^ a b (NL) Soundtrack / Stevie Wonder - Jungle Fever, su ultratop.be, Ultratop. URL consultato il 16 settembre 2019.
  5. ^ (EN) Official Albums Chart Top 75: 02 June 1991 - 08 June 1991, su officialcharts.com, Official Charts Company. URL consultato il 16 settembre 2019.
  6. ^ a b (EN) Stevie Wonder – Chart history, su Billboard. URL consultato il 16 settembre 2019. Cliccare sulla freccia all'interno della casella nera per visualizzare le varie classifiche.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]