June Whitfield

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
June Whitfield nel 2013

Dama June Rosemary Whitfield (Londra, 11 novembre 1925Londra, 28 dicembre 2018) è stata un'attrice britannica, nota principalmente per diversi ruoli nella serie di film Carry On e nelle sitcom britanniche Terry and June e Absolutely Fabulous.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

June Whitfield è nata nel quartiere Streatham di Londra da John Herbert Whitfield e Bertha Georgina Flett. Suo padre era un dirigente d'azienda ed entrambi i suoi genitori erano degli attori dilettanti.

Durante la seconda guerra mondiale dovettero scappare prima a Bognor Regis, poi a Penzance e infine a Huddersfield.

Nel 1944 si laurea presso la Royal Academy of Dramatic Art.

Nel 1955 sposò Timothy John Aitchinson e il 4 giugno 1960 nacque la loro unica figlia, Suzy, anch'ella un'attrice.

Nel 2017 rivela di vivere in una casa di cura, e l'anno seguente, il 28 dicembre muore all'età di 93 anni.[1]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

  • Love from Judy (1953)
  • The Straker Special (1956)
  • Friday the 13th (1957)
  • Carry On Nurse, regia di Gerald Thomas (1959)
  • Friends and Neighbours, regia di Gordon Parry (1959)
  • La spia dal naso freddo (The Spy with a Cold Nose), regia di Daniel Petrie (1966)
  • Frankie Howerd Meets the Bee Gees (1968)
  • Do Me a Favour! (1971)
  • The Magnificent Seven Deadly Sins, regia di Graham Stark (1971)
  • Bless This House, regia di Gerald Thomas (1972)
  • Carry On Abroad, regia di Gerald Thomas (1972)
  • Carry On Girls, regia di Gerald Thomas (1973)
  • Romance with a Double Bass, regia di Robert Young (1974)
  • Not Now, Comrade regia di Ray Cooney e Harold Snoad (1076)
  • Il leone, la strega e l'armadio (The Lion, the Witch and the Wardrobe) (1979)
  • It's Going to Be Alright (1984)
  • Rupert and the Frog Song, regia di Geoff Dunbar (1984)
  • It's a Hudd Hudd World (1987)
  • The Craig Ferguson Story (1991)
  • Carry On Columbus (1992)
  • Jude, regia di Michael Winterbottom (1996)
  • Faeries, regia di Gary Hurst (1999)
  • The Last of the Blonde Bombshells, regia di Gillies MacKinnon (2000)
  • Run for Your Wife, regia di Ray Cooney e John Luton (2012)
  • Cider with Rosie (2015)
  • Absolutely Fabulous - Il film, regia di Mandie Fisher (2016)

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • The Passing Show – serie TV, 1 episodio (1951)
  • Fast and Loose – serie TV, 5 episodi (1954-1955)
  • Before Your Very Eyes – serie TV, 6 episodi (1955-1958)
  • The Idiot Weekly, Price 2d – serie TV, 1 episodio (1956)
  • The Tony Hancock Show – serie TV, 11 episodi (1956-1957)
  • Hancock's Half Hour – serie TV (1957)
  • Yes, It's the Cathode-Ray Tube Show! – serie TV (1957)
  • Dixon of Dock Green – serie TV, 1 episodio (1958)
  • My Pal Bob – serie TV, episodio 2x6 (1958)
  • On With The Show – serie TV (1958)
  • Whack-O! – serie TV, episodi 3x1 e 4x5 (1958-1959)
  • It's Saturday Night – serie TV, episodio 1x3 (1959)
  • Arthur's Treasured Volumes – serie TV, 1 episodio
  • The Arthur Askey Show – serie TV, 6 episodi (1961)
  • Faces of Jim – serie TV, 15 episodi (1961-1963)
  • Benny Hill Show – serie TV, 4 episodi (1961-1968)
  • Christmas Night with the Stars – serie TV, 2 episodi (1962-1967)
  • The Rag Tree – serie TV (1962)
  • Comedy Playhouse – serie TV (1962)
  • A Child's Guide to Screenwriting – serie TV (1964)
  • Baxter On... – serie TV (1964)
  • How to be an Alien – serie TV (1964)
  • The Big Noise – serie TV (1964)
  • Steptoe and Son – serie TV (1964)
  • Call It What You Like – serie TV (1965)
  • Six of the Best – serie TV (1965)
  • Frankie Howerd – serie TV (1966)
  • Mild and Bitter – serie TV (1966)
  • Beggar My Neighbour – serie TV (1967-1968)
  • Father, Dear Father – serie TV (1968)
  • Never a Cross Word – serie TV (1968)
  • Scott On... – serie TV (1968-1974)
  • According to Dora – serie TV (1969)
  • Armchair Theatre – serie TV (1969)
  • The Fossett Saga – serie TV (1969)
  • The Jimmy Logan Show – serie TV (1969)
  • The Undertakens – serie TV (1969)
  • The Best Things in Life – serie TV (1969-1970)
  • The Dick Emery Show – serie TV (1969-1980)
  • The Goodies – serie TV (1971)
  • Tarbuck's Luck – serie TV (1972)
  • Bless This House – serie TV (1973)
  • Whoops Baghdad – serie TV (1973)
  • The Morecambe & Wise Show – serie TV (1974)
  • The Pallisers – serie TV (1974)
  • Happy Ever After – serie TV (1974-1979)
  • Cannon and Ball – serie TV (1979)
  • Terry and June – serie TV (1979-1987)
  • Bernie – serie TV (1980)
  • It Ain't Half Hot Mum – serie TV (1980)
  • Mike Yarwood In Persons – serie TV (1981)
  • Minder – serie TV (1984)
  • Sharing Time – serie TV (1984)
  • Cluedo – serie TV (1990)
  • The World of Peter Rabbit and Friend – serie TV (1992)
  • Terry and Julian – serie TV (1992)
  • Absolutely Fabulous – serie TV (1992-2012)
  • All Rise for Julian Clary – serie TV (1997)
  • Brambly Hedge – serie TV (1997)
  • Common As Muck – serie TV (1997)
  • Family Money – serie TV (1997)
  • Wyrd Sisters – serie TV (1997)
  • The History of Tom Jones, A Founding – serie TV (1997)
  • Friends – serie TV (1998)
  • Rex the Runt – serie TV (1998)
  • Days Like These – serie TV (1999)
  • Mirrorball – serie TV (2000)
  • Last of the Summer Wine – serie TV (2001-2010)
  • L'ispettore Barnaby – serie TV (2005-2014)
  • The Royal – serie TV (2005)
  • Bob aggiustatutto – serie TV (2005-2007)
  • Miss Marple – serie TV (2006)
  • New Tricks - Nuove tracce per vecchie volpi – serie TV (2007)
  • The Green Green Grass – serie TV (2007-2009)
  • Harley Street – serie TV (2008)
  • Kingdom – serie TV (2009)
  • The End of Time (Doctor Who) – serie TV (2009-2010)
  • Coronation Street – serie TV (2010)
  • M.I. High - Scuola di spie – serie TV (2011)
  • Jonathan Creek – serie TV (2014)
  • Topsy and Tim – serie TV (2014)
  • Boomers – serie TV (2014-2016)
  • You, Me and the Apocalypse – serie TV (2015)
  • EastEnders – serie TV (2015-2016)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Absolutely Fabulous star says she 'loves' living in a care home, su The Independent, 17 dicembre 2017. URL consultato il 4 gennaio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN85835556 · ISNI (EN0000 0000 7841 2786 · LCCN (ENno97047242 · GND (DE121228290 · BNF (FRcb14067153h (data)