Jumong (drama coreano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jumong
Titolo originale주몽
PaeseCorea del Sud
Anno2006-2007
Formatoserial TV
Generedrama coreano, storico, sentimentale, fantastico
Stagioni1
Puntate81
Durata65 min. (episodio)
Lingua originalecoreano
Crediti
IdeatoreChoi Wan-kyu, Jung Hyung-soo
Interpreti e personaggi
Prima visione
Dal15 maggio 2006
Al6 marzo 2007
Rete televisivaMBC

Jumong (주몽?; titolo internazionale Prince of the Legend, conosciuto anche come The Book of the Three Hans: The Chapter of Jumong) è un serial televisivo sudcoreano trasmesso su MBC dal 15 maggio 2006 al 6 marzo 2007.

Il serial illustra la vita di Jumong, fondatore del regno di Goguryeo, anche se è per la maggior parte finzione poiché i dati sulla vita del sovrano negli archivi storici sono pochi. Jumong è considerato parte del fenomeno dell'onda coreana, avendo raggiunto in Iran un indice di ascolto superiore all'80%[1]. In patria è stato il serial più visto del 2006[2] ed è il ventiduesimo drama con gli ascolti più alti fino all'inizio del 2011[3].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essere stato conquistato dalla Cina della dinastia Han, il regno di Gojoseon cade. Il giovane generale Hae Mosu forma un esercito per opporsi agli invasori insieme a Geumwa, principe ereditario di Buyeo, ma durante uno scontro rimane ferito e viene curato da Yuhwa, principessa della tribù Haebaek. Innamoratisi, i due iniziano a vivere insieme, ma poco dopo Hae Mosu viene catturato dai cinesi, torturato e accecato. Geumwa lo libera, ma, durante la fuga, si separano e il principe vede l'amico cadere nel fiume colpito dalle frecce nemiche. Non passa molto che Yuhwa dà alla luce il figlio di Hae Mosu, Jumong, e diventa la concubina di Geumwa, che cresce Jumong come se fosse suo.

Venti anni dopo, messo in ombra dai fratellastri Daeso e Yeongpo, Jumong è un principe debole, codardo e promiscuo, che alla fine viene espulso da palazzo e privato del suo titolo. Incontra quindi tre briganti, la ventunenne Soseono, figlia di un capo tribù che un tempo Hae Mosu aiutò, e un uomo cieco che inizia ad addestrarlo nel combattimento e nel tiro con l'arco, e che è in realtà suo padre Hae Mosu. Quando quest'ultimo viene ucciso dagli assassini mandati dai principi Daeso e Yeongpo, Jumong giura vendetta.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Episodio Data di trasmissione Dati TNSM
A livello nazionale Area metropolitana di Seul
1 15 maggio 2006 16,3% 17,5%
2 16 maggio 2006 18,4% 19,2%
3 22 maggio 2006 21,8% 23,6%
4 23 maggio 2006 25,3% 26,6%
5 29 maggio 2006 28,0% 29,9%
6 30 maggio 2006 28,7% 29,6%
7 5 giugno 2006 27,9% 29,2%
8 6 giugno 2006 32,3% 33,7%
9 20 giugno 2006 29,4% 30,7%
10 26 giugno 2006 33,2% 35,3%
11 27 giugno 2006 32,9% 34,8%
12 3 luglio 2006 36,4% 38,1%
13 4 luglio 2006 37,6% 38,8%
14 10 luglio 2006 35,8% 37,5%
15 11 luglio 2006 37,2% 38,8%
16 17 luglio 2006 40,1% 42,8%
17 18 luglio 2006 38,7% 39,9%
18 24 luglio 2006 39,6% 41,1%
19 25 luglio 2006 39,9% 40,5%
20 31 luglio 2006 35,1% 36,1%
21 1 agosto 2006 36,8% 38,2%
22 7 agosto 2006 37,3% 37,9%
23 8 agosto 2006 37,4% 38,9%
24 14 agosto 2006 35,5% 35,8%
25 15 agosto 2006 39,3% 40,7%
26 21 agosto 2006 38,1% 39,6%
27 22 agosto 2006 39,5% 40,0%
28 28 agosto 2006 40,3% 41,7%
29 29 agosto 2006 40,3% 40,9%
30 4 settembre 2006 39,7% 40,6%
31 5 settembre 2006 40,3% 41,4%
32 11 settembre 2006 39,3% 40,6%
33 12 settembre 2006 38,5% 39,2%
34 18 settembre 2006 39,5% 40,3%
35 19 settembre 2006 43,0% 43,9%
36 25 settembre 2006 42,8% 43,9%
37 26 settembre 2006 43,6% 44,4%
38 2 ottobre 2006 42,6% 43,2%
39 3 ottobre 2006 44,9% 44,8%
40 9 ottobre 2006 44,2% 45,0%
41 10 ottobre 2006 43,6% 43,8%
42 16 ottobre 2006 43,1% 43,6%
43 17 ottobre 2006 42,4% 42,2%
44 23 ottobre 2006 44,5% 45,4%
45 24 ottobre 2006 45,0% 45,2%
46 30 ottobre 2006 44,6% 45,1%
47 31 ottobre 2006 43,8% 43,7%
48 6 novembre 2006 46,6% 47,9%
49 7 novembre 2006 47,2% 48,3%
50 13 novembre 2006 43,6% 43,5%
51 14 novembre 2006 48,1% 49,2%
52 20 novembre 2006 44,8% 45,4%
53 21 novembre 2006 44,0% 44,5%
54 27 novembre 2006 45,1% 45,2%
55 28 novembre 2006 44,4% 44,9%
56 4 dicembre 2006 44,0% 44,4%
57 5 dicembre 2006 42,9% 43,2%
58 11 dicembre 2006 46,4% 46,1%
59 12 dicembre 2006 41,5% 42,6%
60 18 dicembre 2006 44,4% 45,3%
61 19 dicembre 2006 46,6% 47,1%
62 1 gennaio 2007 44,8% 45,8%
63 2 gennaio 2007 45,2% 45,3%
64 8 gennaio 2007 45,5% 45,4%
65 9 gennaio 2007 46,8% 47,1%
66 15 gennaio 2007 46,8% 47,5%
67 16 gennaio 2007 47,1% 47,9%
68 22 gennaio 2007 49,8% 50,5%
69 23 gennaio 2007 42,0% 43,6%
70 29 gennaio 2007 47,9% 48,3%
71 30 gennaio 2007 50,3% 51,0%
72 5 febbraio 2007 47,1% 48,5%
73 6 febbraio 2007 46,0% 47,2%
74 12 febbraio 2007 47,6% 48,1%
75 13 febbraio 2007 47,1% 47,8%
76 19 febbraio 2007 41,9% 42,1%
77 20 febbraio 2007 49,7% 49,9%
78 26 febbraio 2007 47,2% 47,1%
79 27 febbraio 2007 50,6% 50,9%
80 5 marzo 2007 49,8% 50,0%
81 6 marzo 2007 51,9% 52,7%
Media 40,98% 41,83%

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

  1. Jumong Main Theme (주몽 Main Theme)
  2. Sky... Please (하늘이여… 제발) – Insooni
  3. Day Love (천애(天愛)) – Jikyung
  4. Promise (약속) – Lee Sung-wook, Han Ji-won
  5. Like The First Time (처음 그 때처럼) – Lim Tae-kyung
  6. Sword of Destiny (운명의 칼)
  7. Private (사모)
  8. Bloody Battle (피의 전장)
  9. Hae Mosu Main Theme (해모수 Main Theme)
  10. Tracking (추적)
  11. Daydreaming (백일몽(白日夢))
  12. Attack of the Cheolgigun (철기군의 습격)
  13. Swamp of Darkness (어둠의 늪)
  14. Duel (결투)
  15. The Prince's Journey (왕자의 여정)
  16. Sad Fate (슬픈 운명)
  17. Birth of a Myth (난생신화)
  18. Gaebyeok (개벽)
  19. Heaven
  20. Jumong Ending Theme (주몽 Ending Theme)
  21. Day Love (천애(天愛)) – Bae Da-hae
Nuove tracce dell'album Jumong OST - Memory of Love
  1. Day Love 2 (천애(天愛)2)
  2. Memories of Love (Piano, Yuki Kuramoto) (사랑의 기억 (Piano 유키 구라모토))
  3. Eternal Light (영원한 빛)
  4. That's the World I Come From (세상이 나를 오라하네) – Insooni
  5. Nightmare (악몽)
  6. Resurrection of the Hero (영웅의 부활)
  7. Memories of Love (Piano Ver.) (사랑의 기억 (Piano Ver.))
  8. Hero
  9. Unknown Land (미지의 땅)
  10. On Fire (풍운)
  11. 암투
  12. Secret (비밀)
  13. 다물군의 후예
  14. Eternal Return (비련)
  15. Years of Blue (파란의 세월)
  16. Great Legend (위대한 전설)
  17. Conspiracy (음모)
  18. Storm (폭풍)
  19. Memorandum (비망록)
  20. Memories of Love (Inst.) (사랑의 기억)
  21. Jumong Ending Title (주몽 Ending Title)

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Anno Premio Categoria Ricevente Risultato
2006 MBC Drama Awards Gran premio Song Il-gook Vincitore/trice
Premio alla massima eccellenza, attore Jun Kwang-ryul Vincitore/trice
Song Il-gook Vincitore/trice
Premio alla massima eccellenza, attrice Han Hye-jin Vincitore/trice
Oh Yeon-soo Candidato/a
Premio all'eccellenza, attore Kim Seung-soo Vincitore/trice
Premio speciale, attore in un drama storico Heo Joon-ho Vincitore/trice
Premio speciale, attrice in un drama storico Oh Yeon-soo Vincitore/trice
Miglior nuovo attore Won Ki-joon Vincitore/trice
Premio popolarità Song Il-gook Candidato/a
Lee Gye-in Candidato/a
Regista dell'anno Lee Joo-hwan Vincitore/trice
Sceneggiatore dell'anno Choi Wan-kyu, Jung Hyung-soo Vincitore/trice
Drama dell'anno Candidato/a
2008 Baeksang Arts Awards Gran premio per la televisione Vincitore/trice
Miglior drama Candidato/a
Miglior regista (TV) Lee Joo-hwan Candidato/a
Miglior attore (TV) Song Il-gook Candidato/a
Miglior attrice (TV) Han Hye-jin Candidato/a
Miglior nuova attrice (TV) Song Ji-hyo Candidato/a
Miglior copione Choi Wan-kyu, Jung Hyung-soo Vincitore/trice
Korea Drama Awards Miglior drama Vincitore/trice

Distribuzioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Paese Canale/i
Afghanistan Afghanistan
Brunei Brunei
Figi Figi Fiji One
Filippine Filippine GMA Network
Giappone Giappone Fuji TV
Hong Kong Hong Kong
Indonesia Indonesia
Iran Iran Channel 3
Kazakistan Kazakistan
Kurdistan
Malaysia Malaysia
Mongolia Mongolia
Singapore Singapore Mediacorp Channel U
Stati Uniti Stati Uniti AZN Television
Taiwan Taiwan
Thailandia Thailandia Channel 3
Turchia Turchia
Uzbekistan Uzbekistan
Vietnam Vietnam

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Korea's mark on an expectation-defying Iran, 10 agosto 2011. URL consultato il 6 marzo 2015.
  2. ^ (EN) JUMONG: Korea's No. 1 series For 2006 now on GMA-7, 6 gennaio 2007. URL consultato il 7 marzo 2015.
  3. ^ (EN) Top 50 highest-rated TV dramas of all time, 8 dicembre 2010. URL consultato il 7 marzo 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione