Julius Rietz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
August Wilhelm Julius Rietz

August Wilhelm Julius Rietz (Berlino, 28 dicembre 1812Dresda, 12 settembre 1877) è stato un compositore e direttore d'orchestra tedesco.

Si è impegnato a lungo nello studio del violoncello con Bernhard Romberg ed a sedici anni riuscì ad entrare nella orchestra di Könisberger di Berlino. Il 16 febbraio 1833 dirige la prima assoluta della sua Lorbeerbaum und Bettelstab per la commedia musicale di Karl von Holtei a Berlino.

Nel 1834 è l'assistente di Felix Mendelssohn a Düsseldorf e nel 1835 ne prese il posto alla direzione dell'orchestra dove nel 1840 dirige la prima assoluta della sua Jery und Bätely. Nel 1847 si trasferì a Lipsia per condurre l'orchestra del Teatro e diventa anche il Maestro di cappella. Nel 1848 è divenuto insegnante di composizione del locale Conservatorio e dirige i concerti al Gewandhaus come direttore principale della Gewandhausorchester di Lipsia fino al 1854. Nel 1849 al Gewandhaus dirige la Sinfonia n. 4 (Mendelssohn) e la prima assoluta pubblica di Adventlied di Robert Schumann. Nel 1855 al Conservatorio di Lipsia dirige la prima assoluta di Das Glück von Edenhall di Schumann.

Dal 1874 al 1877 è il direttore principale della Staatskapelle Dresden.

Tra le sue principali attività, si registra la sua riedizione completa delle opere di Mendelssohn e di quelle di Mozart.

Per quanto riguarda la composizione, scrisse 4 opere, 3 sinfonie, svariate ouverture, 2 concerti, musica da camera.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Dizionario di musica", di A.Della Corte e G.M.Gatti, Paravia, 1956, pag.522

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN66626698 · LCCN: (ENn88625420 · ISNI: (EN0000 0001 1028 6231 · GND: (DE101365632 · BNF: (FRcb13531409h (data) · CERL: cnp00197635