Julius Hart

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Julius Hart

Julius Hart (Münster, 1859Berlino, 1930) è stato uno scrittore tedesco.

Nel 1889 fondò insieme al fratello Heinrich e ad altri la Freie Bühne e pubblicò nel 1879 i Deutsche Montsblätter.

Insieme al già citato fratello combatté il neoclassicismo in Germania e vi introdusse il naturalismo. Fondatore nel 1900 dell'associazione Die neue Gemeinschaft, pubblicò varie opere, tra cui Der Sumpf (1886), Media in vita (1897) e Triumph des Lebens (1898).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Julius Hart, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 25-8-2013.
Controllo di autoritàVIAF (EN44606920 · ISNI (EN0000 0001 0968 1744 · LCCN (ENn88609252 · GND (DE11872052X · BNF (FRcb15500568q (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie