Julio Granda Zúñiga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Julio Ernesto Granda Zúñiga

Julio Ernesto Granda Zúñiga (Camaná, 25 febbraio 1967) è uno scacchista peruviano, Grande maestro.

È tra i 100 giocatori più forti del mondo.[1] Ha vinto il campionato continentale delle Americhe nel 2007, 2012, 2013 e 2014.

Si mette in luce nel 1980 vincendo a Mazatlán il campionato del mondo under-14. Nel 1984 vince il campionato panamericano juniores a Lima.

Diventa grande maestro nel 1986 all'età di 19 anni.

Vince il campionato peruviano nel 1994, 1995, 1996, 1997 e 2002.

Ha partecipato con la nazionale peruviana a nove olimpiadi (otto volte in prima scacchiera), realizzando complessivamente +53 =36 –23 (63,4 %).

Nelle lista FIDE di giugno 2016 raggiunge il suo record Elo, con 2699 punti (42° al mondo, 1° tra i giocatori peruviani).[2]

Tra gli altri principali risultati i seguenti:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://fideacademy.com/gm-julio-granda-zuniga
  2. ^ Top 100 Players June 2016
  3. ^ Messaggero Scacchi - Numero 409, su www.messaggeroscacchi.it. URL consultato il 24 agosto 2016.
  4. ^ Messaggero Scacchi - Numero 824, su www.messaggeroscacchi.it. URL consultato il 24 agosto 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]