Julij Jakovlevič Rajzman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Julij Jakovlevič Rajzman (in russo: Юлий Яковлевич Райзман?; Mosca, 15 dicembre 1903Mosca, 11 dicembre 1994) è stato un regista sovietico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Come regista cinematografico iniziò la sua carriera nel 1924 ed ottenne un primo notevole successo nel 1929 con il film Zemlja zazdet (La terra ha sete), che descriveva un episodio della fertilizzazione delle terre nell'Asia Centrale e che esercitò una rimarchevole influenza su King Vidor nella realizzazione di Our Daily Bread (Il nostro pane quotidiano).

La fama di Rajzman si consolidò nel 1937 con Poslednjaja noc (L'ultima notte), in cui sull'intento celebrativo del 20º anniversario della Rivoluzione prevaleva l'originale vena lirica dell'autore.

Il lirismo e la sottile indagine psicologica furono i caratteri di rilievo dei migliori film di Rajzman, pur se realizzati in un periodo di particolare conformismo del cinema sovietico.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN8441432 · LCCN: (ENn82221107 · GND: (DE128535156 · BNF: (FRcb14059183q (data)