Julie Engelbrecht

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Julie Charon Engelbrecht (Parigi, 30 giugno 1984) è un'attrice tedesca.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia d'arte (suo padre è l'attore e produttore francese François Nocher [1] e sua madre era l'attrice e doppiatrice tedesca Constanze Engelbrecht [1][2][3]), tra cinema e - soprattutto - televisione ha partecipato ad una trentina di differenti produzioni[4], debuttando sul grande schermo non ancora adolescente, nella metà degli anni novanta[2][4].

Tra i suoi ruoli più noti, figurano, tra l'altro, quello di Katharina nel film I ragazzi del Reich, quello di Johanna Palmquist nel film TV del ciclo Inga Lindström Rasmus und Johanna (2008), quello di Maren Elkberg nel film TV del ciclo Inga Lindström Scelte affrettate (Inga Lindström - Die Hochzeit meines Mannes, 2011).[2][4]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 2007: Nomination agli Undine Awards come miglior attrice giovane in un film TV per ruolo di Valerie Ulmendorff in Im Reich der Reblaus, film del ciclo Mutig in die neuen Zeiten[2]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Julie Engelbrecht è stata doppiata da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN312620413 · ISNI (EN0000 0001 3139 5656 · LCCN (ENno2016084300 · GND (DE1061865886