Juanmi García

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Juan Miguel García Inglés
Nazionalità Spagna Spagna
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Ritirato 2008
Carriera
Squadre di club1
1987-1990 Cartagena FC 2 (-10)
1990-1992 Real Madrid B 33 (-48)
1992-1993 Real Madrid 0 (0)
1993-2002 Real Saragozza 222 (-285)
2002-2003 Deportivo 27 (-25)
2003-2007 Real Murcia 94 (-104)
2007-2008 Gimnàstic 4 (-5)
Nazionale
1980 Spagna Spagna U-20 1 (0)
1981 Spagna Spagna U-21 1 (0)
2000 Spagna Spagna 1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Juan Miguel García Inglés conosciuto anche come Juanmi García (Cartagena, 9 marzo 1971) è un ex calciatore spagnolo, di ruolo portiere.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Debutta nel Cartagena e nel 1990 viene notato dal Real Madrid. Gioca per due anni nel Real Madrid B e nella stagione 1992-1993 viene promosso in prima squadra. In quella stagione non scende mai in campo ma vince la Coppa del Re.

Nel 1993 passa al Real Saragozza, nelle prime stagioni è il vice di Andoni Cedrún ma nel 1996, quando quest'ultimo passa al Logroñés, Juanmi diventa il portiere titolare.

Con la squadra aragonese vince due Coppe del Re, nel 1994 e nel 2001, una supercoppa spagnola nel 2003, e a livello internazionale la Coppa delle Coppe 1994-1995.

Nella stagione 2002-2003 è al Deportivo La Coruña. Inizialmente dovrebbe essere il secondo portiere ma quando a José Francisco Molina viene diagnosticato un cancro ai testicoli[1] diventa titolare.

Al termine del campionato, concluso al terzo posto, passa al Real Murcia. Al termine della prima stagione retrocede in Segunda División ma resta comunque a Murcia per altre tre stagioni. Nella stagione 2007-2008 gioca nel Gimnàstic de Tarragona, sempre in Segunda División, prima di ritirarsi.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha partecipato al Campionato mondiale Under-20 nel 1989. Il 26 gennaio 2000, quando militava nel Real Saragozza, ha giocato la sua unica partita in Nazionale, contro la Polonia a Cartagena (sua città natale) ed ha vinto per 3-0 riuscendo a non subire gol.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Spagna
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
26-01-2000 Cartagena Spagna Spagna 3 – 0 Polonia Polonia Amichevole 0
Totale Presenze 1 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Real Madrid: 1992-1993
Real Saragozza: 1993-1994, 2000-2001
Deportivo La Coruña: 2002

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Real Saragozza: 1994-1995

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Molina in cancer fight Uefa.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]