Juan de Torquemada

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il frate francescano, vedi Juan de Torquemada (frate).
Juan de Torquemada, O.P.
cardinale di Santa Romana Chiesa
Juan de Torquemada.jpg
Ritratto del cardinale de Torquemada
Template-Cardinal (Bishop).svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato1388 a Valladolid
Ordinato presbiteroin data sconosciuta
Nominato vescovo27 luglio 1440 da papa Eugenio IV
Consacrato vescovo1463 da papa Pio II
Creato cardinale18 dicembre 1439 da papa Eugenio IV
Deceduto26 settembre 1468 a Roma
 

Juan de Torquemada (Valladolid, 1388Roma, 26 settembre 1468) è stato un cardinale e vescovo cattolico spagnolo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Entrato tra i Domenicani, si affermò come il più insigne teologo del suo tempo e come difensore del principio di autorità pontificia. Papa Eugenio IV lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 18 dicembre 1439 e lo inviò come ambasciatore presso Carlo VII di Francia per persuaderlo a concludere la pace con gli Inglesi. Fu vescovo di Cadice dal 1440 al 1442, di Orense dal 1442 al 1445 e nel 1463, di León dal 1460 al 1463. Papa Callisto III lo promosse alla sede suburbicaria di Palestrina, e Pio II a quella di Sabina. Nel 1460 istituì a Roma, presso la chiesa conventuale di Santa Maria sopra Minerva, l'arciconfraternita della SS. Annunziata, al fine di provvedere di dote le fanciulle povere. Partecipò al Concilio di Basilea (1431-1449) schierandosi tra quanti si opponevano all'Immacolata Concezione. Nel 1456 fu nominato primo abate commendatario di Subiaco. Morì il 26 settembre 1468 all'età di 80 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

Decretum Gratiani, 1727
  • Summa de Ecclesia (che gli meritò il titolo di defensor fidei)
  • Meditationes J. de T. positae et depictae de ipsius mandato in ecclesiae ambitu S.M. de Minerva
  • Expositio brevis et utilis super toto psalterio
  • Tractatus de aqua benedicta
  • Quaestiones spirituali convivii delicias praeferentes supe Evangeliis tam de tempore quam Sanctis
  • Commentarii in decretum Gratiani.
  • Tractatus de veritate conceptionis Beatissimae Virginis pro facienda relatione coram Patribus Concilii Basileensisi a.D. 1437, Romae 1547. Trattato contro l'Immacolata Concezione.

Iconografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN9948377 · ISNI (EN0000 0001 2120 3120 · LCCN (ENn50049826 · GND (DE118642928 · BNF (FRcb12475104f (data) · BNE (ESXX824447 (data) · BAV ADV12510915 · CERL cnp01240579 · WorldCat Identities (ENlccn-n50049826