Joseph Rykwert

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Joseph Rykwert (Varsavia, 5 aprile 1926) è uno storico dell'architettura inglese, è docente di architettura presso l'Università della Pennsylvania. È autore di numerosi saggi sull'architettura.

Saggi[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) The idea of a town: The Anthropology of Urban Form in Rome, Italy, and The Ancient World, 1963, (IT) in italiano L'idea di città, Adelphi, Milano, 2002 ISBN 88-459-1720-7
  • (EN) On Adam's House in Paradise: The Idea of the Primitive Hut in Architectural History (Museum of Modern Art, first edition, 1972), (IT) in italiano La casa di Adamo in Paradiso, Adelphi - Milano 1991
  • Joseph Rykwert-Anne Engel (a cura di), Leon Battista Alberti, Electa, Milano, 1994
  • La seduzione del luogo. Storia e futuro della città, Einaudi - 2008
  • La colonna danzante. Sull'ordine in architettura, Libri Scheiwiller - Milano, 2010

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Laurea honoris causa in Pedagogia - nastrino per uniforme ordinaria Laurea honoris causa in Pedagogia
«Per l’alto impegno sul fronte dell'educazione alla lettura della civiltà, delle arti e della storia della città e per aver posto, come fulcro del suo insegnamento, lo sguardo estetico quale motore di un'azione pedagogica dell'umanità, mostrando sensibilità verso nuove prospettive del sapere coniugando interessi umanistici e conoscenze tecnico-scientifiche, sulla scena dell'evoluzione sociale tracciando un'importante via della riflessione progettuale, nell'ambito del fare e dell'intendere l'architettura in un costante e profondissimo confronto con le altre arti e con la natura.»
— Università degli Studi di Bologna
— 06 maggio 2019 [1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ UNIBO Magazine - Università di Bologna, su magazine.unibo.it. URL consultato il 3 febbraio 2021.
Controllo di autoritàVIAF (EN44304890 · ISNI (EN0000 0001 2130 2743 · LCCN (ENn79113808 · GND (DE128566965 · BNF (FRcb11923173g (data) · BNE (ESXX1103124 (data) · ULAN (EN500229758 · NDL (ENJA00474248 · WorldCat Identities (ENlccn-n79113808
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie