Joseph Patrick Kennedy Jr.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joseph P. Kennedy, Jr.
Lt. Joseph P. Kennedy, Jr. Navy.JPG
Joeseph P Kennedy Jr Kennedy Signature.svg
Joseph P. Kennedy, Jr. nel grado di guardiamarina
25 luglio 1915 – 12 agosto 1944
Nato a Hull, Massachusetts, USA
Morto a cielo del Suffolk, Regno Unito
Cause della morte incidente aereo
Luogo di sepoltura resti non ritrovati
Dati militari
Paese servito Stati Uniti Stati Uniti
Forza armata United States Navy
Specialità aviatore di marina
Grado sottotenente di vascello
Decorazioni
voci di militari presenti su Wikipedia

Joseph Patrick Kennedy Jr. (Hull, 25 luglio 1915Suffolk, 12 agosto 1944) è stato un aviatore statunitense, primo figlio di Joseph P. Kennedy e Rose Fitzgerald, e quindi fratello maggiore di John Fitzgerald Kennedy.

Morì in una missione aerea durante la seconda guerra mondiale, precisamente mentre stava partecipando al progetto Aphrodite, cioè testando nuove tipologie di bombardamento basate sull'uso di bombardieri imbottiti di esplosivo, 10 tonnellate di torpex, e radiocomandati su bersagli fortemente protetti. Il 12 agosto 1944 durante una di queste prove nei cieli del Suffolk con un altro aviatore a bordo, qualcosa non funzionò e un malfunzionamento ai circuiti di ricezione radio fece riscaldare un componente e provocare l'innesco di un detonatore, con conseguente esplosione delle 10 tonnellate di Torpex a bordo. Come conseguenza il velivolo venne disintegrato in aria e precipitò. Del suo corpo non fu ritrovata alcuna traccia. Era scapolo e non aveva figli.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN28446845 · LCCN: (ENn83073805