Josef Zemp

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Josef Zemp
Joseph Zemp.gif

Presidente della Confederazione svizzera
Durata mandato 1895 –
1895
Predecessore Emil Frey
Successore Adrien Lachenal

Durata mandato 1902 –
1902
Predecessore Ernst Brenner
Successore Adolf Deucher

Josef Zemp (Entlebuch, 2 settembre 1834Berna, 8 dicembre 1908) è stato un politico svizzero.

Nel dicembre 1891 è stato eletto nel Consiglio federale svizzero, rimanendovi fino al giugno 1908.

Nel corso del suo mandato ha diretto il Dipartimento delle poste e delle ferrovie (1892-1901 e 1903-1908) e il Dipartimento federale degli affari esteri (1902).

Era rappresentante del Partito Popolare Democratico.

Ha ricoperto la carica di Presidente della Confederazione svizzera due volte, nel 1895 e nel 1902.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN81194466 · ISNI: (EN0000 0000 5755 7134 · GND: (DE136932363