Joseph Jungmann

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Josef Jungmann)
Jump to navigation Jump to search
Josef Jungmann

Josef Jungmann (Hudlice, 1773Praga, 1847) è stato uno scrittore e filologo ceco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato da servi della gleba si mantenne gli studi lavorando come insegnante. Laureando in diritto, era però appassionato di letteratura e di ricerca linguistica. Si dedicò alla traduzione di autori stranieri come Chateaubriand, Goethe, Milton e Schiller. Nel 1806 pubblicò due saggi Sulla lingua ceca, sostenendo che affinché un popolo potesse esprimersi liberamente era necessario che non ricorresse esclusivamente alle lingue imposte. Nel 1825 pubblicò Storia della letteratura ceca e tra il 1834 e il 1839 si dedicò alla stesura di un dizionario ceco-tedesco, comprendente neologismi e termini dialettali cechi, russi e polacchi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Enciclopedia dei Ragazzi (1988), Milano, RCS Rizzoli Libri, vol. XIII, pag. 118

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN22229790 · ISNI (EN0000 0001 0878 2340 · LCCN (ENn81063280 · GND (DE118776509 · BNF (FRcb12416029h (data) · BAV ADV11910715 · CERL cnp00399933
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie