José María López

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
José María López
Jose Maria Lopez 2014 WTCC Race of Japan.jpg
López nel 2014
Nazionalità Argentina Argentina
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Categoria WTCC, Formula Renault, International Formula 3000, GP2, FIA GT
Squadra Citroën Racing
Carriera
Carriera in GP2 Series
Stagioni 2005-2006
Scuderie DAMS, Super Nova Racing
Miglior risultato finale 9º (2005)
GP disputati 44
GP vinti 1
Podi 6
Pole position 1
Giri veloci 1
Carriera in Formula E
Stagioni Dal 2016-2017
Scuderie DS Virgin Racing
Miglior risultato finale 9°, 2016-2017
GP disputati 10
Podi 2
Punti ottenuti 65
Statistiche aggiornate al EPrix di Montreal 2017

José María López (Río Tercero, 26 aprile 1983) è un pilota automobilistico argentino, Campione del Mondo Turismo nel 2014, nel 2015 e nel 2016.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Gli esordi[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2001 fece l'esordio nella Formula Renault 2000 Eurocup, anche se il suo esordio motoristico avvenne nel karting; corse nella categoria anche l'anno seguente, impegnandosi anche nella Formula Renault italiana, nella quale divenne campione. Passò quindi alla Formula Renault V6 Eurocup dove vinse il campionato e iniziò la collaborazione con il team DAMS.

La Formula 3000 e la GP2[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2004 esordì nella Formula 3000 con il team CMS; nel corso della stagione proseguì l'impegno nella Formula Renault V6 Eurocup e compì un test nel campionato FIA GT, partecipando ad una gara con una Lamborghini del team DAMS. Nel 2005 partecipò con la DAMS alla GP2, in cui giunse nono conquistando anche una vittoria, mentre nel 2006 passò alla Super Nova Racing concludendo la stagione al decimo posto.

Le gare nei campionati a ruote coperte[modifica | modifica wikitesto]

Nella prima parte del 2007 corse nell'American Le Mans Series con una Ferrari F430 GT per la Corsa Motorsports/White Lightning nella 12 Ore di Sebring e con la Risi Competizione a St. Petersburg.

López ritornò poi nel 2007 per correre nel TC 2000, il campionato nazionale per vetture turismo. Ha vinto il titolo sia nel 2008 che nel 2009; ha inoltre corso nella Turismo Carretera nel 2008 e nella Top Race V6 nel 2009; ha vinto il titolo TRV6 nel 2009. Nel 2009 ha inoltre sfiorato la vittoria nella Turismo Carretera, perdendo così la possibilità di vincere in tre campionati diversi nel corso della stessa stagione.

Formula 1[modifica | modifica wikitesto]

Il 23 gennaio 2010, il manager di López ha dichiarato che l'argentino ha firmato un contratto per correre con l'US F1 nel campionato 2010.[1][2] Il 3 marzo è stata ufficializzata la rinuncia del team a correre nel campionato; il pilota è perciò liberato dal contratto con il team.[3]

Campionato del mondo turismo[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2013 prende parte alla sola gara in Argentina. Nel 2014, invece, vince il campionato al volante di una Citroën C-Elysée WTCC con dieci successi in ventitré gare.[4] L'anno successivo bissa il successo con dieci vittorie su ventiquattro; in entrambi i casi batte i compagni di squadra Yvan Muller e Sebastien Loeb, insieme ai quali consente alla Citroen di dominare le stagioni. Nel 2016 López si ripete conquistando il terzo titolo iridato turismo consecutivo sempre al volante della Citroën C-Elysée, prima di abbandonare la categoria insieme alla casa francese con cui continua il rapporto in Formula E.

Formula E[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2016-2017 López partecipa al campionato di Formula E con il team DS Virgin Racing. Dopo diversi appuntamenti sfortunati, segnati comunque da buone prestazioni, l'argentino ottiene un podio a Parigi, dove giunge secondo dietro a Buemi.

Risultati sportivi[modifica | modifica wikitesto]

International Formula 3000[modifica | modifica wikitesto]

(Le gare scritte in Grassetto indicano una pole position) (Le gare scritte in Corsivo indicano il giro più veloce) (Legenda)

Anno Scuderia Vettura 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pos. Punti
2004 CMS Performance Lola-Zytek/Judd IMO
Rit
CAT
6
MON
3
NUR
5
MAG
Ret
SIL
4
HOC
6
HUN
8
SPA
3
MNZ
Rit
28

GP2 Series[modifica | modifica wikitesto]

(Le gare scritte in Grassetto indicano una pole position) (Le gare scritte in Corsivo indicano il giro più veloce) (Legenda)

Anno Scuderia Vettura 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 Pos. Punti
2005 DAMS Dallara-Renault SMR
FEA

2
SMR
SPR

11
ESP
FEA

6
ESP
SPR

1
MON
FEA

Rit
EUR
FEA

13
EUR
SPR

14
FRA
FEA

2
FRA
SPR

Rit
GBR
FEA

9
GBR
SPR

Rit
GER
FEA

13
GER
SPR

10
HUN
FEA

Rit
HUN
SPR

Rit
TUR
FEA

6
TUR
SPR

7
ITA
FEA

Rit
ITA
SPR

Rit
BEL
FEA

10
BEL
SPR

8
BHR
FEA

4
BHR
SPR

4
36
2006 Super Nova Racing Dallara-Renault VAL
FEA

5
VAL
SPR

Rit
SMR
FEA

Rit
SMR
SPR

Rit
EUR
FEA

4
EUR
SPR

3
ESP
FEA

Rit
ESP
SPR

Rit
MON
FEA

Rit
GBR
FEA

Rit
GBR
SPR

14
FRA
FEA

3
FRA
SPR

Ret
GER
FEA

7
GER
SPR

2
HUN
FEA

8
HUN
SPR

Rit
TUR
FEA

9
TUR
SPR

11
ITA
FEA

Rit
ITA
SPR

Rit
10º 30

Campionato del mondo turismo[modifica | modifica wikitesto]

Anno Scuderia Vettura 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 Pos. Punti
2013 Wiechers-Sport BMW 320 TC ITA
1

ITA
2

MAR
1

MAR
2

SLO
1

SLO
2

UNG
1

UNG
2

AUS
1

AUS
2

RUS
1

RUS
2

POR
1

POR
2

ARG
1

5
ARG
2

1
USA
1

USA
2

GIA
1

GIA
2

CIN
1

CIN
2

MAC
1

MAC
2

15° 35
2014 Citroën Total WTCC Citroën C-Elysée WTCC MAR
1

1
MAR
2

2
FRA
1

4
FRA
2

1
UNG
1

2
UNG
2

6
SVC
1

2
SVC
2

C
AUT
1

3
AUT
2

1
RUS
1

1
RUS
2

Rit
BEL
1

2
BEL
2

1
ARG
1

1
ARG
2

1
PEC
1

3
PEC
2

4
CIN
1

1
CIN
2

3
GPN
1

1
GPN
2

6
MAC
1

1
MAC
2

5
462
2015 Citroën Total WTCC Citroën C-Elysée WTCC ARG
1

1
ARG
2

2
MAR
1

1
MAR
2

3
UNG
1

1
UNG
2

6
GER
1

1
GER
2

2
RUS
1

2
RUS
2

12
SVC
1

2
SVC
2

2
FRA
1

3
FRA
2

1
POR
1

1
POR
2

5
GPN
1

1
GPN
2

Rit
CIN
1

1
CIN
2

3
THA
1

1
THA
2

3
QAT
1

1
QAT
2

8
475
2016 Citroën Racing Citroën C-Elysée WTCC FRA
1

6
FRA
2

1
SVC
1

5
SVC
2

1
UNG
1

13
UNG
2

1
MAR
1

2
MAR
2

1
GER
1

1
GER
2

1
RUS
1

5
RUS
2

8
POR
1

5
POR
2

5
ARG
1

5
ARG
2

1
GPN
1

4
GPN
2

2
CIN
1

4
CIN
2

1
THA
1

C
THA
2

C
QAT
1

9
QAT
2

3
381

Formula E[modifica | modifica wikitesto]

Anno Scuderia Vettura 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 Pos. Punti
2016-17 DS Virgin Racing Spark-Virgin DSV-02 CHI
Rit
MAR
10
ARG
10
MEX
6
MON
Rit
FRA
2
GER
4
GER
5
USA USA CAN
Rit
CAN
3
65

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ F. 1: US F1. L'ARGENTINO JOSE' MARIA LOPEZ È IL PRIMO PILOTA, in agi.it, 23 gennaio 2010. URL consultato il 23 gennaio 2010 (archiviato dall'url originale il 7 marzo 2016).
  2. ^ Jose Maria Lopez primo pilota della Us F1 per il mondiale 2010, Reuters Limited, 27 gennaio 2010. URL consultato il 1ºgennaio 2016 (archiviato il 1ºgennaio 2016).
  3. ^ F1 2010: lista team iscritti definitiva, derapate.it, 4 marzo 2010. URL consultato il 4 marzo 2010.
  4. ^ Lopez, 2014 da sogno: “Citroen? Capito subito che andava forte”, su formulapassion.it, 20 dicembre 2014. URL consultato il 22 dicembre 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]