José Daniel Valencia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "José Valencia" rimanda qui. Se stai cercando l'omonimo calciatore colombiano, vedi José Adolfo Valencia.
José Valencia
Jose daniel valencia.jpg
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 169[1] cm
Peso 65[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1993
Carriera
Squadre di club1
1973-1974 Gimnasia Jujuy 5 (1)
1975-1988 Talleres (C) 274 (29)
1986 LDU Portoviejo 26 (1)
1988 Guaraní Antonio Franco ? (?)
1989 Rosario Central 0 (0)
1989-1990 Wilstermann 26 (0)
1991-1993 San José 78 (6)
Nazionale
1975-1982 Argentina Argentina 41 (5)
Palmarès
Coppa mondiale.svg Mondiali di calcio
Oro Argentina 1978
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

José Daniel Valencia (San Salvador de Jujuy, 3 ottobre 1955) è un ex calciatore argentino di ruolo di centrocampista, campione del mondo nel 1978 con la Nazionale argentina.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Valencia iniziò la carriera nel Gimnasia Jujuy, ma presto si trasferì al Talleres de Córdoba, club per il quale ha giocato per gran parte della sua carriera.

Al Talleres, Valencia ottenne buoni risultati, come il 3º posto nel Campionato Metropolitano del 1980.

Nel 1986 fece una breve parentesi nel calcio ecuadoriano con l'LDU Portoviejo, ma stette solo un anno, poi tornò al Talleres per altre due stagioni.

Nel 1988 si trasferì al Guaraní Antonio Franco, l'anno successivo ando al Rosario Central e nell 1990 andò al Wilstermann. Nel 1991 andò al San José e, nel 1993, all'età di 37 anni, si ritirò.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

L'apice della carriera di Valencia ci fu nel 1978 con la conquista dei Mondiali di Argentina '78 con la selezione nazionale. Non giocò la finale, ma aiutò in altre partite l'Argentina a vincere la sua prima Coppa del Mondo.

Valencia fu selezionato per giocare con l'Argentina anche ai Mondiali di Spagna '82, ma i bianco-azzurri vennero eliminati al 2º girone. Si ritirò dal calcio internazionale alla fine del torneo, dopo aver rappresentato l'Argentina per 41 volte, segnando 5 gol.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

FIFA World Cup Icon (Campionato mondiale di calcio).svg Campionato mondiale: 1

Argentina 1978

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) World Cup Champions Squads 1930-2006, RSSSF. URL consultato il 2 aprile 2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]