José Bezerra da Silva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bezerra da Silva
Nazionalità Brasile Brasile
Genere Samba
Samba de coco
Partido-alto
Periodo di attività 1974-2005
Etichetta RCA, BMG, CID, Tapecar

José Bezerra da Silva, conosciuto comunemente col solo cognome Bezerra da Silva (Recife, 23 febbraio 1927Rio de Janeiro, 17 gennaio 2005) è stato un cantante, compositore, violinista, percussionista e interprete brasiliano, soprattutto dei generi musicali Samba de coco e Partido-alto, due stili di Samba.

Tematiche[modifica | modifica wikitesto]

Considerato "L'Ambasciatore delle favelas", ha le tematiche che ruotano principalmente sul sociale all'interno di queste povere comunità.

Altri temi cantati da bezerra sono lo sfruttamento dei lavoratori, la corruzione[1] e il rpoblema dell'uso continuo delle droghe leggere e pesanti.[2]

Nel 2003, due anni dopo essersi convertito all'evangelismo nella igreja Universal do Reino de Deus ha registrato il cd Caminho de Luz.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ópera do malandro
  2. ^ O Pasquim, Volume 17,Parte 1,Edições 810-833, página 243

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN19870252 · LCCN: (ENno98056847 · ISNI: (EN0000 0001 1042 6038 · GND: (DE129968986 · BNF: (FRcb13937662n (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie