Jorge Cori Tello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jorge Moisés Cori Tello

Jorge Moisés Cori Tello (Lima, 2 luglio 1995) è uno scacchista peruviano, Grande maestro.

Partecipa a tornei di scacchi dall'età di sette anni (2002). Ha rappresentato il Perù in numerosi tornei panamericani e campionati del mondo giovanili, ottenendo il maggiore successo con la vittoria nel campionato mondiale under-14 del 2009 ad Antalya.

Ha ottenuto la terza e definitiva norma di Grande Maestro all'età di 14 anni e due mesi (il titolo gli è stato riconosciuto ufficialmente nel Congresso FIDE di Sofia in aprile 2010).

Anche sua sorella Deysi (nata esattamente due anni prima di lui) è una forte scacchista, col titolo di Grande Maestro Femminile.

Ha vinto anche i campionati panamericani under-10 (2005), under-12 (2006), under 14 (2008) e under-18 (2009). Nel 2009 ha vinto, alla pari con Federico Perez Ponsa, il Memorial Duchamp di Buenos Aires.

Ha raggiunto il più alto rating FIDE nell'ottobre 2016, con 2645 punti Elo, numero 2 nel suo paese dietro Julio Granda Zúñiga .[1]

Nel settembre 2016 vince la Medaglia di bronzo individuale alle Olimpiadi scacchistiche con la squadra del Perù; ha giocato in seconda scacchiera e ottenuto 8 punti .

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie