Jonathan Del Mar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jonathan Del Mar (Londra, 7 gennaio 1951) è un musicologo, direttore d'orchestra e filologo musicale inglese[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Jonathan Del Mar è nato a Londra il 7 gennaio del 1951.

Figlio del direttore d'orchestra inglese Norman Del Mar, inizia gli studi musicali presso il Christ Church College dell'Università di Oxford, proseguendoli poi presso il Royal College of Music di Londra e, privatamente, con Franco Ferrara e Kirill Kondrashin.[2]

Nel 1984 comincia a interessarsi ai problemi filologici nelle sinfonie di Beethoven e successivamente collabora col padre alla realizzazione del testo Conducting Beethoven (Oxford, 1992).[3]

Sigla quindi nel 1995[4] un accordo con la casa editrice Bärenreiter per curarne la nuova edizione urtext delle sinfonie di Beethoven. Il primo volume dedicato alla Sinfonia n.9 vede la luce nel 1996, richiamando l'interesse della stampa internazionale.[5]

L'integrale curato da Del Mar, completato nel 2000 con la pubblicazione della Sinfonia n.7, è stato adottato da direttori d'orchestra quali Claudio Abbado o Sir Simon Rattle nelle rispettive incisioni discografiche con i Berliner Philharmoniker e i Wiener Philharmoniker.[6]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cfr. scheda su Jonathan Del Mar nel Name Authority File della Library of Congress, su id.loc.gov.
  2. ^ The nine symphonies in Urtext editions by Jonathan Del Mar, su baerenreiter.com.
  3. ^ Norman Del Mar, Conducting Beethoven, Oxford, Clarendon Press, 1992, pp. 96-97, ISBN 0-19-816219-7.
  4. ^ Jonathan Del Mar, Editare Beethoven: alla scoperta delle vere intenzioni del compositore, in Musical Opinion, settembre 2009.
  5. ^ Barry Coleen, Years of work make Beethoven's music right, in The Tuscaloosa News, 21 gennaio 1997.
  6. ^ Uncovering mistakes in Beethoven's manuscripts, su classicfm.com.
  7. ^ Norman Del Mar, an English conductor, su New York Times, 8 febbraio 1994.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Articoli di Jonathan Del Mar in lingua italiana
Controllo di autoritàVIAF: (EN54329108 · ISNI: (EN0000 0001 1472 8404 · LCCN: (ENn97063141 · GND: (DE135057760 · BNF: (FRcb137703691 (data)