Jonas Mačiulis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jonas Mačiulis
Jonas Maciulis.2009-07-31.jpg
Jonas Maciulis con la tenuta della Lituania
Nazionalità Lituania Lituania
Altezza 199 cm
Peso 107 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala piccola
Squadra No flag.svg Free agent
Carriera
Squadre di club
2002-2003LKKA-Zalgiris
2003-2004Žalgiris-Sabonis
2004-2005Nevėžis 25 (341)
2005-2009Žalgiris Kaunas 100 (1.080)
2009-2011Olimpia Milano53 (435)
2012Baltai Kaunas 7 (137)
2012Mens Sana Siena4 (29)
2012-2014Panathīnaïkos47 (367)
2014-2018Real Madrid101 (539)
2018 Lokomotiv Kuban'7 (75)
Nazionale
2001Lituania Lituania U-16
2003Lituania Lituania U-19
2004-2005Lituania Lituania U-20
2005Lituania Lituania U-21
2007-Lituania Lituania
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Bronzo Turchia 2010
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Bronzo Spagna 2007
Argento Slovenia 2013
Argento Francia 2015
FISU International University Sport Federation.svg Universiadi
Oro Bangkok 2007
Transparent.png Mondiali Under-21
Oro Argentina 2005
Transparent.png Europei Under-20
Argento Russia 2005
Bronzo Rep. Ceca 2004
Transparent.png Mondiali Under-19
Argento Grecia 2003
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 17 maggio 2018

Jonas Mačiulis (Kaunas, 10 febbraio 1985) è un cestista lituano.

Alto 200 cm, gioca come ala.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2007 è stato convocato per gli Europei in Spagna con la maglia della nazionale della Lituania.

Nella stagione 2009-2010 con la maglia dell'Armani Jeans Milano[1] ha messo a segno 280 punti, e il suo record è stato di 19, ottenuti in una partita giocata contro la Montepaschi Siena. Rimane a Milano anche l'anno successivo disputando una stagione nel complesso positiva, ma a poche partite dall'inizio dei playoff si rompe il crociato e quindi deve interrompere il suo campionato.

Dopo un breve ritorno in patria tra le file del Baltai Kaunas ritorna in Italia a 3 giornate dal termine della stagione regolare 2011-2012, firmando per la Montepaschi Siena.

Il 24 luglio 2012 si accorda per un anno con il Panathinaikos,[2] che lascia dopo due anni per accasarsi a Madrid, militando nelle file Real Madrid.

Il 2 marzo 2018, Mačiulis lascia di comune accordo il Real Madrid.[3][4]

Pochi giorni dopo, il 7 marzo 2018, Mačiulis firma con il Lokomotiv Kuban' fino al termine della stagione,[5][6] al termine della quale ritorna free-agent.[7]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Žalgiris Kaunas: 2006-07, 2007-08
Mens Sana Siena: 2011-12
Panathinaikos: 2012-13, 2013-14
Panathinaikos: 2013, 2014
Real Madrid: 2014-15, 2015-16
Real Madrid: 2015, 2016, 2017
Real Madrid: 2014
Žalgiris Kaunas: 2007, 2008
Žalgiris Kaunas: 2007-08
Real Madrid: 2014-15
Real Madrid: 2015

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Bronze medal europe.svg Spagna 2007
Bronze medal world centered-2.svg Turchia 2010
  • Medaglia d'Argento Campionati Mondiali Under 18:

2003

  • Medaglia di Bronzo Campionati Europei Under 20:

2004

  • Medaglia d'Argento Campionati Europei Under 20:

2005

  • Medaglia d'Oro Campionati Mondiale Under 21:

2005

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Milano firma Maciulis, Sportando, 13 luglio 2009. URL consultato il 7 marzo 2018.
  2. ^ Panathinaikos, ufficiale la firma di Jonas Maciulis, Sportando, 24 luglio 2012. URL consultato il 7 marzo 2018.
  3. ^ (EN) Official Announcement: Maciulis, Real Madrid, 2 marzo 2018. URL consultato il 2 marzo 2018.
  4. ^ Jonas Maciulis annuncia l'addio al Real Madrid, Sportando, 2 marzo 2018. URL consultato il 2 marzo 2018.
  5. ^ (EN) Jonas Maciulis joins Lokomotiv Kuban, Lokomotiv Kuban', 7 marzo 2018. URL consultato il 7 marzo 2018.
  6. ^ Il Lokomotiv Kuban ufficializza Jonas Maciulis, Sportando, 7 marzo 2018. URL consultato il 7 marzo 2018.
  7. ^ Jonas Maciulis lascia il Lokomotiv Kuban, Sportando, 10 luglio 2018. URL consultato il 10 luglio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]