Jon Spaihts

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Jonathan Spaihts (New York, ...) è uno sceneggiatore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Jon Spaihts nasce a New York da padre ingegnere elettronico e madre programmatrice.[1] Si laurea all'Università di Princeton, dove inizia a scrivere saggi e sceneggiature.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2007, Spaihts viene notato dall'industria cinematografica quando la sua sceneggiatura per un film di fantascienza, Passengers, viene inclusa nella Black List, la lista annuale delle migliori sceneggiature non prodotte.[3][4] Mentre varie case di produzione entrano in trattative per ottenere i diritti di Passengers,[5] Spaihts scrive per New Regency il fantascientifico L'ora nera (2011),[6] e viene ingaggiato dalla Scott Free Productions per scrivere due prequel della serie di Alien.[7] La sceneggiatura di Spaihts, riscritta da Damon Lindelof, diverrà poi Prometheus (2012).[8]

Lo stesso anno, Spaihts viene ingaggiato per scrivere il reboot de La mummia, distribuito nel 2017 con protagonista Tom Cruise.[9][10] Nel 2014 viene scelto per sceneggiare il film del Marvel Cinematic Universe Doctor Strange (2016).[11] Lo stesso anno, i diritti di Passengers vengono acquistati dalla Sony, che distribuisce il film nel 2016 per la regia di Morten Tyldum.[12]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Produttore esecutivo[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Pamry Olson, 'Prometheus' Screenwriter: Humans Will Never Reach Another Star, And Other Sobering Views On The Future, in Forbes, 1º maggio 2012. URL consultato il 2 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 2 maggio 2012).
  2. ^ Jon Spaihts, Student advantage guide to the best graduate programs: humanities and social sciences, Princeton University Press, 1997, ISBN 978-0-679-76911-8.
  3. ^ (EN) 2007 Black List: 'Passengers', by Jon Spaihts (PDF), in the Black List (archiviato dall'url originale il 21 luglio 2013).
  4. ^ (EN) Tomorrow’s Oscar Hopefuls Today, in The New York Times, New York, 8 dicembre 2007.
  5. ^ (EN) The Hottest Unproduced Screenplays of 2007, in Slashfilm, 9 dicembre 2007. URL consultato il 3 novembre 2016 (archiviato dall'url originale il 22 ottobre 2010).
  6. ^ (EN) Tatiana Spiegel, Hirsch signs on for The Darkest Hour, in Variety, 10 aprile 2010.
  7. ^ (EN) Michael Fleming, 'Alien' prequel takes off, in Variety, 30 luglio 2009.
  8. ^ (EN) Michael Aspin, Read The Original Alien-Style Prometheus Script, in What Culture, 13 novembre 2012 (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2014).
  9. ^ (EN) Matt Goldberg, Prometheus Co-Writer Jon Spaihts to Reboot The Mummy Franchise, in Collider, 4 aprile 2012. URL consultato il 10 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 2 maggio 2012).
  10. ^ (EN) Universal Signs Kurtzman and Orci; Pair Takes On The Mummy and Van Helsing, in Deadline, 1º maggio 2012. URL consultato il 1º maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 2 maggio 2012).
  11. ^ (EN) Mike Fleming Jr., Marvel Setting Jon Spaihts To Script ‘Doctor Strange’, in Deadline, 18 giugno 2014. URL consultato il 18 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 22 giugno 2014).
  12. ^ (EN) Mike Fleming Jr, Sony Wins Auction For Jon Spaihts Sci-Fi Script ‘Passengers’, 5 dicembre 2014. URL consultato il 20 settembre 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN250790237 · ISNI (EN0000 0003 7125 9776 · LCCN (ENno99030598 · BNF (FRcb166082773 (data) · BNE (ESXX5221845 (data) · NDL (ENJA001117602 · WorldCat Identities (ENviaf-250790237